PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Silvia Zanardi del VO2 Team Pink trionfa a San Bassano foto

Domenica ricca di soddisfazioni per il VO2 Team Pink, protagonista a San Bassano (Cremona) nell’intensa giornata all’insegna del ciclismo femminile.

Alla riga del totale, per il sodalizio piacentino “cento per cento rosa” è arrivata la prima vittoria stagionale della formazione Donne Juniores con Silvia Zanardi, per la prima volta sul gradino più alto del podio in categoria su strada. Inoltre, un tris di piazzamenti con l’altra Junior Sofia Collinelli, con l’Allieva Giulia Affaticati e con l’Esordiente Elisa Incerti.

LE GARE – Il sesto Trofeo Ernesto Cavalli Camicie ha preso il via alla mattina con la gara Open, riservata a Donne Elite e Juniores, categoria quest’ultima che ha visto presente la formazione del VO2 Team Pink guidata da Andrea Collinelli. Al secondo dei sei giri in programma, è partita la fuga che ha caratterizzato la gara: quindici le atlete al comando, con tante maglie della Valcar Pbm, senza tuttavia quelle del sodalizio piacentino.

L’azione è lievitata nel corso della gara, con 18 secondi di vantaggio al secondo passaggio, 53 alla boa di metà gara e ben un minuto e 15 secondi al termine del quarto giro. Il gruppo ha pedalato con decisione, riducendo a 47 secondi il gap al suono della campanella. Decisivo l’ultimo giro, quando dalle 15 di testa si staccano Marta Cavalli (Valcar Pbm), Elena Pirrone (Astana Women’s Team) e Carmela Cipriani (Conceria Zabri Fanini), poi arrivate al traguardo con 27 secondi di vantaggio sulle rivali.

Le altre 12 fuggitive, invece, sono state riprese dal gruppo, compresa Gloria Scarsi, unica Junior delle quindici temerarie. Così ha preso valore la volata delle inseguitrici per decretare la “regina” delle Juniores:  dietro alle Elite Martina Fidanza, Chiara Consonni e Nadia Quagliotto è arrivata la “panterina” Silvia Zanardi, vincitrice così della classifica Junior davanti alle venete Alessia Valvason e Camilla Alessio (Team Lady Zuliani). Per la piacentina, anche il settimo posto assoluto e la prima vittoria su strada nella categoria Donne Juniores. Nella top ten di categoria anche la panterina ravennate Sofia Collinelli, settima.

Epilogo in volata, invece, per la prima gara del pomeriggio, riservata alla categoria Donne Allieve, che si sono cimentate su un circuito paesano per un totale di 41 chilometri. Lo sprint ha premiato Sara Fiorin (Cicli Fiorin), mentre il VO2 Team Pink ha ottenuto un piazzamento con la parmense Giulia Affaticati, decima.A chiudere il cerchio, l’ultima corsa, quella per Donne Esordienti, vinta allo sprint dalla toscana Elisa Taiti e con la “panterina” reggiana Elisa Incerti settima.

Ordine d’arrivo Open San Bassano (164 partenti, 41 arrivate): 1° Marta Cavalli (Valcar Pbm) 84 chilometri 600 in 2 ore 6 minuti 10 secondi, media 40,232 chilometri orari, 2° Elena Pirrone (Astana Women’s Team), 3° Carmela Cipriani (Conceria Zabri Fanini), 4° Martina Fidanza (Eurotarget Bianchi Vitasana) a 27 secondi, 5° Chiara Consonni (Valcar Pbm), 6° Nadia Quagliotto (Top Girls Fassa Bortolo), 7° Silvia Zanardi (VO2 Team Pink), 8° Diana Klimova (Russia), 9° Alessia Valvason (Team Lady Zuliani), 10° Marzia Salton Basei (Conceria Zabri Fanini).

Classifica Donne Elite: 1° Marta Cavalli (Valcar Pbm), 2° Elena Pirrone (Astana Women’s Team), 3° Carmela Cipriani (Conceria Zabri Fanini), 4° Martina Fidanza (Eurotarget Bianchi Vitasana) a 27 secondi, 5° Chiara Consonni (Valcar Pbm).

Classifica Donne Juniores: 1° Silvia Zanardi (VO2 Team Pink), 2° Alessia Valvason (Team Lady Zuliani), 3° Camilla Alessio (Team Lady Zuliani), 4° Gloria Scarsi (Valcar Pbm), 5° Iris Monticolo (Conscio Pedale del Sile), 6° Gaia Bevilacqua (Zhiraf Guerciotti Selle Italia), 7° Sofia Collinelli (VO2 Team Pink), 8° Beatrice Pozzobon (Team Lady Zuliani), 9° Sonia Gai (Rostese Rodman), 10° Beatrice Rosa (Valcar Pbm).

Ordine d’arrivo Donne Allieve (92 partite, 53 arrivate): 1° Sara Fiorin (Cicli Fiorin) 41 chilometri in 1 ora 7 minuti 5 secondi, media 36,670 chilometri orari, 2° Eleonora Camilla Gasparrini (Rodman Pink Power by Nonese), 3° Greta Tebaldi (Eurotarget Bianchi Vitasana), 4° Sonia Rossetti (S.c. Orinese), 5° Rebecca Locatelli (Valcar Pbm), 6° Valentina Basilico (Cesano Maderno), 7° Sylvie Truc (Racconigi Cycling Team), 8° Aurora Mantovani (Busto Garolfo), 9° Lara Scarselli (Ciclistica San Miniato-Santa Croce), 10° Giulia Affaticati (VO2 Team Pink).

Ordine d’arrivo Donne Esordienti (96 partite, 38 arrivate): 1° Elisa Taiti (Sc Campi Bisenzio) 28 chilometri e 300 metri in 48 minuti e 45 secondi, 2° Stella Greco (Valcar Pbm), 3° Marta Pavesi (Valcar Pbm), 4° Chiara Sacchi (Busto Garolfo), 5° Serena Jeanette Torres (Cesano Maderno), 6° Gloria Caldera (Team Nuvolento), 7° Elisa Incerti (VO2 Team Pink), 8° Emma Meucci (Sc Campi Bisenzio), 9° Camilla Locatelli (Valcar Pbm), 10° Serena Semoli (Team Npm Chianciano Salute).

Foto di Fabiano Ghilardi

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.