PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tenta di rubare la bici, poi dimena un guinzaglio e lancia sassi ai carabinieri

Tenta di rubare una bicicletta a Vallera (Piacenza) poi dimena un guinzaglio e lancia sassi contro i carabinieri. Protagonista del folle pomeriggio un 35enne originario di Foggia, denunciato per tentato furto, resistenza a pubblico ufficiale e porto di oggetti atti ad offendere.

Tutto è iniziato intorno alle 17 del 25 aprile, quando l’uomo è stato notato da una cittadina mentre cercava di “sradicare” il palo a cui era legata una due ruote e ha chiamato il 112. Il soggetto è stato intercettato poco dopo dai militari del Radiomobile, ai quali prima si è rifiutato di fornire le generalità, poi ha lanciato insulti e in ultimo, dopo aver detto nome e cognome, è scappato a piedi nei campi.

È scattato l’inseguimento e con l’ausilio di una volante della polizia i carabinieri hanno accerchiato il fuggitivo, che ha estratto una bottiglietta contenente della benzina spargendola sull’asfalto; benzina che, a detta dello stesso 35enne, avrebbe prelevato da un mezzo militare esposto in piazza Cittadella in occasione del 25 aprile.

L’uomo ha poi iniziato a dimenare per aria un guinzaglio per cani con catena e in ultimo a tirare dei sassi contro gli operatori. Una volta immobilizzato,visto il suo evidente stato di agitazione, è stato condotto in ospedale per accertamenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.