PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un aprile da 30 gradi, l’estate anticipata sta per finire previsioni

Più informazioni su

Un’estate d’aprile che sta per finire: le previsioni dei prossimi giorni indicano infatti un calo delle temperature e la fine del caldo anomalo esploso a Piacenza da circa una settimana.

Secondo le rilevazioni dell’Osservatorio Alberoni, il picco termico in città si è registrato sabato scorso con 30,3 gradi. Un livello record, vicino ai 31 gradi di massima da primato assoluto registrato nell’aprile del 2011, oltre 10 gradi sopra le medie del periodo.

Anche se non si è ancora concluso, quello del 2018 si collocherà con ogni probabilità nella top ten dei mesi di aprile più caldi di sempre, insieme a quelli del 2007 e del 2011.

A partire da venerdì 27 aprile, le temperature massime scenderanno di qualche grado, accostandosi ai 20-21 gradi. L’ingresso di aria umida nei quadranti settentrionali dell’Italia porterà anche qualche nuvola in più e qualche pioggia domenica.

Ma il clima si manterrà assai caldo, con la colonnina di mercurio che si attesterà intorno ai 22-23 gradi.

All’Osservatorio Alberoni fanno notare come l’incidenza di queste “estati precoci” nei mesi primaverili sia sempre più elevata negli ultimi anni.

Nella foto una vista della Val Nure dal Denavolo durante una di queste belle giornate.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.