PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Verso il derby: Piacenza, tre punti per blindare l’ottavo posto

Più informazioni su

Tre punti per blindare l’ottavo posto e guardare alle sfide con Siena e Livorno con maggiore tranquillità: questo, in sostanza, l’obiettivo del Piacenza alla vigilia della sfida contro il cugini del Pro Piacenza.

I biancorossi arrivano al confronto in condizioni migliori rispetto ai rossoneri: la vittoria di Viterbo ed il pareggio di Alessandria hanno dato continuità alla squadra di Franzini che ora guarda alla parte finale di stagione con rinnovata fiducia. Ormai sfumata la settima posizione, l’attenzione è rivolta a puntellare e a difendere il gruzzolo di quattro lunghezze sull’ultima posizione play-off; alle spalle spingono forte soprattutto Pontedera, Pistoiese e Lucchese, mentre Giana Erminio ed Olbia appiono in affanno. Una vittoria nel derby significherebbe tagliare quota 48 e vivere gli ultimi 180′ di gioco con maggiori garanzie.

Solo due i problemi per il tecnico biancorosso per le assenze di Masciangelo e Pergreffi: i sostituti Di Cecco e Bini appaiono comunque all’altezza del compito e, come visto domenica scorsa al Moccagatta, la squadra sta vivendo un momento di forma felice con alcuni elementi in ottime condizioni (Della Latta, Pesenti e Di Molfetta) ed altri che stanno recuperando a livello fisico migliorando l’intesa con i compagni (Corazza e Corradi).

Il Piacenza è ancora imbattuto in casa nel 2018 e non lascia l’intera posta dal match con il Monza della prima di ritorno (il recupero perso con il Siena va considerato a tutti gli effetti di competenza del 2017). Solo una sconfitta nelle ultime 8 uscite (Carrara) ed un evidente miglioramento qualitativo della manovra evidenziato nell’ultimo mese, tutti elementi che fanno pendere il pronostico dalla parte dei biancorossi anche se, come spesso accade, gli aspetti psicologici ed ambientali di un derby possono sovvertire i reali rapporti di forza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.