PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

10mila visitatori per Piacenza Comics & Games: “Già al lavoro per il prossimo anno”

Più informazioni su

Oltre 10mila visitatori in due giornate. Grande il successo riscosso della prima edizione del Piacenza Comics & Games, andata in scena in città il 21 e 22 aprile scorsi. Mariateresa Ranieri per Cyberludus, Federico Zucca per Ora pro Comics, Pier Cesare Licini di Chez Art.

A tracciare il bilancio dell’evento sono stati in Municipio, in rappresentanza dell’organizzazione, Mariateresa Ranieri per Cyberludus, Federico Zucca per Ora pro Comics, Pier Cesare Licini di Chez Art; al loro fianco l’assessore agli Eventi Filiberto Putzu, che ha sottolineato “il successo della manifestazione, a partire dalle oltre 10 mila visualizzazioni sulla pagina facebook comunale “Succede a Piacenza””, annunciando “pieno sostegno alla prossima edizione” e l’intento “di prolungarne la durata”.

“Piacenza – sottolineano gli organizzatori – ci ha accolti con tutto il suo calore, mettendo in mostra un entusiasmo e soprattutto una curiosità sorprendenti. Tra musica, fumetti e tanti videogiochi, la copertura di pubblico si è rivelata ampia e variegata. Il Piacenza Comics & Games ha avuto ampia copertura su numerose pagine Facebook, tra le quali Cyberludus, Ora Pro Comics, Play The Game Italia, Piacenza Comics and Games e Glianni80.com: cinque “pages” per un totale di circa 25.000 likes, senza dimenticare i continui aggiornamenti in contemporanea sui relativi siti web”.

Già partito il lavoro per la prossima edizione: “I nostri obiettivi “dichiarati”, sulla carta, comprendono un’offerta ancor più completa e differenziata al fine di incrementare la copertura mediatica di un evento il cui potenziale è, a nostro parere, davvero importante. Concretamente parlando, è nostro intento fornire ai nostri visitatori più espositori, prodotti, videogiochi e tornei, più ospiti e tematiche da approfondire”.

“Ma non è tutto: stiamo lavorando a un nuovo progetto che crediamo arriverà a ritagliarsi un suo piccolo spazio per quel che concerne l’intero scenario nazionale. In breve, si tratterà di una vetrina, un “palcoscenico” per il made in Italy degli sviluppatori Indie italiani, e non solo. Uno spazio nuovo, appositamente concepito per il contatto diretto tra sviluppatori e giocatori, per una fruizione esclusiva, e in anteprima, dei videogiochi nostrani e soprattutto per la promozione delle sotfware houses emergenti”.

“Una vera e propria nuova “sezione” del Comics & Games – concludono – interamente dedicata a un “nostro” settore tecnologico-culturale estremamente vivo e dinamico”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.