PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bakery verso gara 1, Coppeta: “Non siamo da meno di Omegna”

Più informazioni su

Coach Coppeta, ai microfoni di Bakery TV, dopo la bella semifinale parla a tutto spiano dell’imminente finale contro Omegna.

Finale che partirà sabato sera, a Verbania (ore 21), per poi continuare sempre in Piemonte, martedì (ore 20.30)

-Avete disputato una grande prestazione contro Milano dove avete risposto ad ogni loro attacco da grande squadra.
“Abbiamo risposto come una squadra deve rispondere in questo periodo. Intelligenza e attenzione ai particolari sono stati i nostri punti fermi, sia in difesa che in attacco, perché volevamo fermare quello che era stato il punto debole venerdì sera (gara3), ovvero lasciare l’iniziativa a Milano senza contrastare”.

-Può la finale, essere considerato un secondo obiettivo stagionale?
“Considerare la finale un secondo obiettivo è riduttivo, perché la finale non ti dà la certezza del salto di categoria e visto che qua (finale) ci siamo arrivati, noi vorremo giocarci tutte le chance fino a Montecatini, ovvero dove la società è partita per arrivare la scorsa estate”.

-Cosa dobbiamo aspettarci da Omegna?
“Omegna è una squadra attrezzata e costruita per il salto di categoria: già a Fabriano in Coppa Italia lo ha dimostrato vincendo il titolo. In questo momento loro arrivano da un secondo turno facile, in cui hanno battuto 3-0 Crema per cui hanno avuto qualche giorno in più di recupero per prepararsi. Noi però non siamo da meno, abbiamo un roster lungo, quanto loro, giocatori di esperienza, quanto loro, quindi non sono così preoccupato ma sono attento come lo sono i ragazzi, lo staff e la società, per fare bene.

Da ieri (martedì) siamo tornati in palestra, per continuare più a lungo possibile e nella maniera più positiva”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.