PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Baseball, l’Euroacque vuole tenere a distanza Reggio Emilia

Più informazioni su

Ultima trasferta del girone d’andata per l’Euroacque che sabato, in anticipo sul resto del calendario, sarà ospite del Reggio Emilia (gara1 ore 15,30 – gara2 ore 20,30 – arbitri Ingrao ed Almonte). Una sfida tutta particolare in quanto il legame tra le due società riporta immediatamente allo storico Scudetto piacentino in IBL2 nel 2013.

Quell’anno Piacenza e Reggio erano accomunate da un patto di franchigia ed insieme ottennero risultati straordinari: appunto Tricolore in Seconda Divisione di Italian Baseball League per i biancorossi ed il miglior piazzamento in Prima Divisione nella storia del batti e corri reggiano. Qualche anno è passato, molte cose son cambiate ma alcuni dei protagonisti di allora saranno in campo sabato al Caselli.

Difficoltà economiche hanno costretto entrambe le Società a rinunciare a palcosacenici importanti finendo per ritrovarsi, negli anni scorsi, in serie C. Ora stanno risalendo la china inseguendo ruoli più confacenti al loro dna. Ovviamente i ricordi stavolta lasceranno spazio all’agonismo più acceso in quanto sia Piacenza che i padroni di casa hanno molto bisogno di punti e inseguiranno apertamente la conquista dell’intera posta.

L’Euroacque si sta acclimatando alla B in maniera incoraggiante riuscendo costantemente a muovere una classifica che allo stato attuale la vede al terzo posto seppur in nutrita compagnia. La squadra di Nieves ha sfruttato un trittico casalingo con 4 vittorie nelle ultime 6 partite ed ora ricerca continuità di rendimento anche in questa insidiosa trasferta. Il Reggio dal canto suo ricerca punti importanti per puntellare una classifica fattasi improvvisamente difficile. Dopo un avvio incoraggiante i reggiani stanno vivendo una crisi sempre più aperta dalla quale dovranno cercare di sfuggire al più presto per non complicare la stagione.

Tre sconfitte nelle ultime tre partite e sei nelle ultime otto sono le specchio di una squadra in cerca di identità che con ogni probabilità cercherà con ogni mezzo di rimettersi in carreggiata sgambettando un Piacenza che vuole evidentemente restare agganciato al treno buono. Per opposte raqioni si profila un derby nel quale non ci sarà spazio per vecchie amicizie ma piuttosto non saranno concessi sconti a nessuno.

Come se non bastasse la penultima di ritorno propone la sfida in vetta tra Crocetta e Oltretorrente e non ci vuole un grande stratega per intuire che fare bottino pieno a Reggio significherebbe per l’Euroacque agganciare la zona promozione.

LE ALTRE PARTITE: Poviglio-Junior Parma, Milano 1946-Piemonte Vercelli, Oltretorrente Parma-Crocetta Parma  e Avigliana Bees-Settimo Torinese.

CLASSIFICA: Crocetta 769 (13-10-3), Oltretorrente 714 (14-10-4), Settimo, Piacenza, Vercelli e Junior 538 (13-7-6), Milano 500 (14-7-7), Avigliana 462 (13-6-7), reggio Emilia 429 (14-6-8), Poviglio 0 (14-0-14).

GIOVANILI: tutte in trasferta le giovanili biancorosse. Sabato pomeriggio U12 contro Parma 2001 mentre domenica mattina U14 a Milano contro l’Ares.

PER L’U12 BEL SUCCESSIO SU SALA BAGANZA
 – L’U12 dell’Euroacque sfrutta al meglio il turno infrasettimanale battendo al Montesissa 14-9 il Sala Baganza. Una bella rivincita sui parmensi che all’andata avevano avuto la meglio. I biancorossi hanno disputato la miglior partita della stagione meritando la vittoria fin dall’inizio. Largo vantaggio nei primi inning grazie a numerose battute e ad un’attenta difesa. Con questo successo i giovani biancorossi possono migliorare la loro posizione di classifica.

SALA BAGANZA             2-0-0-0-4-3        9                                                                                                                                 PIACENZA                       3-2-4-1-4-R      14

Formazione: D’Auria, Lovattini, Pancini, Riviera, Monticelli, Gerardi, Sidi, Bravi, Travaini M. (Improta).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.