PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Besurica, il 16 giugno si gioca a calcetto e pallavolo. Aperte le iscrizioni al Palio 2.0

Più informazioni su

Ci saranno anche tornei di calcetto e pallavolo tra le iniziative in programma il 16 giugno alla Besurica, quartiere alle porte di Piacenza, nell’ambito dell’evento “Palio 2.0” organizzato dall’associazione Besuricando e finanziato dal bando comunale Giovani Progetti.

Le competizioni di calcio a 5 e pallavolo – aperte a residenti del quartiere e non – cominceranno dalle 10 di mattina presso le strutture sportive parrocchiali e dureranno fino in tardo pomeriggio. Le iscrizioni sono riservate a squadre composte da giocatori con un’età minima di 15 anni. I primi classificati vinceranno trofei e buoni caffè gentilmente offerti da Musetti. Il costo è di 70€ a squadra per il calcetto (cell: 345 1174506) e 40€ a squadra per la pallavolo (cell: 339 7089610).

Come anticipato, i tornei non saranno i soli appuntamenti del Palio 2.0. Sempre al mattino, alle ore 11, si terrà un laboratorio di aquiloni presso il punto prestito libri in via Perfetti. Alle 16, insieme all’associazione Nuovi Viaggiatori, si giocherà a briscola tra coppie composte da adulti e bambini (iscrizioni: 328 2596331). Alle 16.30, partirà una serie di giochi all’aria aperta con alcuni animatori del quartiere nei giardini intitolati alle vittime di mafia.

Alle 20.30, il gruppo di coristi dei “Tasti Neri” aprirà la serata; seguiranno a ruota con esibizioni live il giovane Alessandro Seggio e le band “Five Plus One”, “The Tissues”, “Flidge”, “All but face” ed “Embla”. A pranzo e cena in via Perfetti saranno presenti alcuni food truck. Nella cornice del “Palio 2.0”, ci saranno anche una mostra fotografica con le immagini storiche del palio delle contrade alla Besurica, banchi di hobbisti e uno spazio espositivo dedicato alle associazioni di volontariato in collaborazione con Svep. Fondamentale il sostegno delle realtà private e commerciali del quartiere, che hanno contribuito all’avvenuta organizzazione della manifestazione.

Per qualsiasi informazione è possibile visitare la pagina Facebook “Associazione Besuricando” oppure contattare besuricando@gmail.com.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.