PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

In campo per “Zaffo”: sesta edizione del torneo in ricordo di Nicola foto

Torna per il sesto anno consecutivo il torneo di calcio giovanile a Cortemaggiore dedicato a Nicola Zaffignani – per tutti Zaffo – che a soli sedici anni, nel marzo 2013, ha perso la vita in un incidente stradale. Ed è proprio a partire da quell’anno che il Corte Calcio, società di Cortemaggiore dove Nicola giocava dall’età di 5 anni, ha organizzato e realizzato l’evento grazie al contributo morale di Giorgia e Mario, i suoi genitori.

Il memorial Zaffo quest’anno è iniziato il 29 Aprile e proseguirà fino al 30 Maggio: partecipanti tantissimi atleti e ragazzi facenti parte di società che già da gennaio si sono iscritte al torneo.

“Ogni sera ci sarà una o più partite. L’evento si concluderà infine con il Partitone “Tutti in campo per Zaffo” il primo Giugno, in cui chiunque potrà partecipare, da grandi a piccini e da nonni a nipotini: tutti insieme in campo divisi in due numerosissime ed improbabili squadre. Una serata all’insegna del divertimento, in cui come si può ben immaginare succederà di tutto” – spiega la madre di Nicola, Giorgia.

Tutte le partite del torneo vedranno l’allestimento di stand gastronomici presenti per l’occasione, in cui si potranno gustare tipici spiedini, salamelle e panini. Per quanto riguarda invece il Partitone del primo giugno, la cena in compagnia sarà seguita da musica dal vivo del gruppo giovanissimo “In case of fire”.

“Questo torneo voglia essere testimonianza di quanto sia bello stare insieme: che si vinca o che si perda il vero significato è quello di fare sport con i propri amici facendo del proprio meglio e rispettando gli avversari – ha scritto Giorgia sul suo profilo Facebook – Un ringraziamento speciale va alle famiglie e agli allenatori che accompagneranno i ragazzi in questo lungo mese, e a tutti coloro che affiancheranno Mario Fantini in questa impresa titanica – conclude – Zaffo vi vede ed è in campo con voi!”.

E’ infatti proprio il Corte Calcio – di cui Mario Fantini è il Responsabile Settore Giovanile – a partecipare attivamente per organizzare ogni anno il torneo al meglio, in aggiunta ad altri aiuti preziosi come quelli dell’Associazione Turistica, i Ladri di Fragole, il Gruppo Alpini, l’Antica Corte, il circolo ANSPI di San Martino, l’Oratorio Don Bosco, la Parrocchia Santa Maria della Grazie e l’Amministrazione Comunale.

Dopo le 8 squadre dei Pulcini 2008 che hanno aperto la VI edizione del torneo, “si proseguirà domenica 13 maggio con in campo i Piccoli Amici 2011/2012 e sabato 19 maggio con dodici squadre di Primi Calci 2009/2010 pronte a darsi battaglia, sportivamente parlando, sul prato del Don Bosco. – spiega Fantini – Una marea di gare, delle categorie più “quotate” dagli Esordienti agli Allievi, fino alla Juniores regaleranno piacevoli serate agli appassionati di sport.

Quest’anno si aggiungono anche i ragazzi del gruppo Corte Calcio amatoriconclude – che comprende anche fidanzate, amici e simpatizzanti dei colori biancorossi. Con l’aiuto di tutti sarà ancora più bello.

Il ricavato della serata sarà devoluto a sostegno del gruppo Alpini di Cortemaggiore, che tanto fanno per il paese e non solo. Saranno tutti in campo dunque – anche chi non giocherà – per rendere vivo il ricordo e l’amore per Nicola: dai genitori Giorgia e Mario, al fratello Alberto e dai nonni a tutti coloro che, in queste sere di maggio, animeranno il campo sportivo di Cortemaggiore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.