PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le Rubriche di PiacenzaSera.it - UniCatt

In Cattolica due giornate dedicate al padre della contabilità

Si terrà il 4 e 5 maggio presso il centro Congressi G. Mazzocchi dell’Università Cattolica di Piacenza il convegno dedicato alla figura di Luca Pacioli, il Frate matematico ed economista che ha collaborato con Leonardo Da Vinci alla corte di Ludovico il Moro a Milano, e che è considerato il padre della contabilità, il “maestro della partita doppia”, l’autore del manuale di contabilità più stampato e più diffuso negli anni del Rinascimento, tra la fine del Quattrocento e l’alba del Cinquecento.

Le due giornate, intitolate “Il magistero di Fra’ Luca Pacioli. Arte, Economia, Matematica e Finanza” si collocano in un percorso di approfondimento dell’opera di Pacioli, iniziato in occasione del cinquecentenario della sua morte nel 2017, con l’obiettivo di ricordare l’attività poliedrica del Frate, descrivendone il ruolo di religioso, matematico ed economista. Sarà anche l’occasione per riprendere la straordinaria attualità dei contenuti dei suoi studi

Nel convegno piacentino, organizzato dal Centro Studi “Mario Pancrazi”, dall’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza e dalla Società Italiana di Storia della Ragioneria gli studiosi, gli imprenditori e i rappresentanti degli istituti di credito, si interrogheranno sul valore del messaggio pacioliano, sulle implicazioni etiche, sociali e comunitarie delle sue battaglie culturali, sull’attualità di un percorso di studi e di ricerca ispirato al sentimento profondo del destino dell’uomo, del nostro pianeta e dell’universo.

Gli interventi del convegno propongono una lettura della contemporaneità di Pacioli interrogandosi sulla conciliazione dell’economia e della finanza, da un lato, e dell’etica dall’altro coerentemente con l’enciclica Caritas in veritate di in cui Papa Benedetto XVI sottolineava come «L’economia ha bisogno dell’etica per il suo corretto funzionamento; non di un’etica qualsiasi, bensì di un’etica amica della persona.

La mattinata del 4 maggio sarà presieduta della preside della facoltà di Economia e Giurisprudenza prof.ssa Anna Maria Fellegara che aprirà una giornata volta a delineare i tratti salienti della vita e dell’opera di Pacioli. Il 5 maggio si terrà una tavola rotonda con esponenti della realtà industriale e della finanza. Saranno presenti Valentino Mercati di Aboca (società leader nell’agricoltura biologica e piante medicinali), Andrea Bettinelli di Banca Etica e Luciano Cimbolini del Ministero dell’Economia e della Finanze.

Durante le due giornate del convegno i partecipanti potranno ammirare al Collegio Alberoni uno dei pochissimi originali della Summa de Arithmetica, Geometria, Proportioni e Proportionalità di Pacioli, un’enciclopedia in volgare nella quale è formalizzato il concetto di partita doppia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.