PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cede un “involucro” poi spintona gli agenti e cerca di allontanarsi foto

Cede uno strano “involucro”, poi spintona gli agenti e cerca di allontanarsi.

Si è concluso con un arresto per spaccio di stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale l’intervento di prima mattina della polizia nella zona cittadina del quartiere Roma. Alle 8,30 di domenica 13 maggio la volante stava transitando da via Primogenita a via Crescio quando ha notato lungo via Toricella uno scambio sospetto tra due cittadini nigeriani.

Uno dei due ha cercato di liberarsi di un oggetto gettandolo sotto un’auto in sosta, mentre il secondo stringeva in pugno una banconota da 5 euro.

Quest’ultimo, un 26enne richiedente asilo, con precedenti, è stato subito perquisito e nella sua giacca sono stati rinvenuti circa 10 grammi di marijuana.

Lo straniero ha tentato di divincolarsi, spintonando anche gli operatori, che sono però riusciti a bloccarlo. Sotto il veicolo hanno poi rinvenuto l’involucro, che si è rivelato contenere 0,5 grammi di “erba”.

L’acquirente, un 27enne, è stato segnalato come assuntore, mentre il “venditore” è finito in manette e sarà processato per direttissima.

E’ il terzo arresto per droga eseguito in pochi giorni dagli agenti delle volanti,”operatori ogni giorno in prima linea, non solo per la prevenzione ma anche per il soccorso pubblico” coma ha sottolineato la Questura, che ha voluti ringraziarli per l’attività fondamentale che ogni giorno svolgono per la polizia di stato e per la cittadinanza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.