PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ciclismo, Mattia Pinazzi (Cadeo Carpaneto) sul podio a Corbetta

Più informazioni su

Un posto sul podio e un tris di piazzamenti. E’ questo il bottino domenicale dell’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto, impegnata nella domenica in sella tra Lombardia e Romagna.

Il miglior risultato arriva dalla località milanese di Corbetta, dove nella gara Juniores (valida come campionato provinciale) il parmense Mattia Pinazzi (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto) ha conquistato il secondo posto, venendo preceduto solamente dal bergamasco Davide Persico (Sc Cene), mentre il podio è stato completato dal portacolori di casa Danilo Cangemi. Per la stessa formazione piacentino-bresciana, sull’altro versante di gara, a Forlì, decimo posto per lo Junior piacentino Davide Facchini.

Scendendo di età, negli Allievi l’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco si è messa in luce nel selettivo Trofeo Feralpi a Lonato del Garda (Brescia), dove il modenese Francesco Calì ha conquistato il sesto posto centrando la terza piazza nello sprint di gruppo alle spalle della fuga a tre decisiva e regolata da Lorenzo Balestra (Team Giorgi).

Infine, ennesimo piazzamento nelle Donne Esordienti per il Cadeo Carpaneto, protagonista a Gazoldo degli Ippoliti Mantova con la cremonese Elisa Roccato: per la ciclista di Castelverde, settima posizione finale.

Risultati

Juniores Forlì (139 partenti): 1° Jacopo Menegotto (Industrial Forniture Moro) 113 chilometri e 400 metri in 2 ore 51 minuti 13 secondi, media 39,739 chilometri orari, 2° Martin Nessler (Ausonia Csi Pescantina), 3° Achille Bertizzolo (Danieli 1914 Cycling Team), 4° Andrea Cantoni (Italia Nuova Borgo Panigale), 5° Marco Frigo (Danieli 1914 Cycling Team) a 22 secondi, 6° Mattia Gardi (Deka Riders Team Bike Romagna), 7° Luca Paladin (Industrial Forniture Moro) a 25 secondi, 8° Giacomo Rosignoli (Pasta Sgambaro) a 40 secondi, 9° Mattia Toni (Team ciclistico Paletti), 10° Davide Facchini (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto)

Juniores Corbetta: 1° Davide Persico (Sc Cene) 117 chilometri in 2 ore 42 minuti, media 43,333 chilometri orari, 2° Mattia Pinazzi (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto), 3° Danilo Cangemi (Equipe Corbettese), 4° Tommaso Rosa (Lan Service Zheroquadro), 5° Federico Arioli (GB Junior Team), 6° Mattia Bozzola (Equipe Corbettese), 7° Luca Varenna (Us Biassono), 8° Davide Aldegheri (Canturino 1902), 9° Marco Buoncristiani (Lan Service Zheroquadro), 10° Samuel Nova (Team Giorgi).

Allievi Trofeo Feralpi a Lonato (97 partenti): 1° Lorenzo Balestra (Team Giorgi) 60 chilometri 900 metri in 1 ora 34 minuti 40 secondi, media 38,599 chilometri orari, 2° Christian Bagatin (Sc Orinese), 3° Giorgio Cometti (Team Giorgi) a 14 secondi, 4° Christian Danilo Pase (Pasiano) a 2 minuti 22 secondi, 5° Gianmarco Garofoli (Rappresentativa regione Marche), 6° Francesco Calì (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco), 7° Gregorio Butteroni (Rappresentativa regione Toscana), 8° Samuele Gimignani (Rappresentativa regione Toscana), 9° Filippo Dignani (Rappresentativa regione Marche) a 2 minuti 58 secondi, 10° Tommaso Dati (Rappresentativa regione Toscana).

Donne Esordienti Gazoldo (55 partenti): 1° Francesca Pellegrini (Valcar PBM) 26 chilometri e 800 metri in 45 minuti 40 secondi, media 35,512 chilometri orari, 2° Gloria Caldera (Team Nuvolento) a 3 secondi, 3° Sofia Dognini (Villongo), 4° Irene Oneda (Polisportiva Madignanese), 5° Giulia Raimondi (VO2 Team Pink), 6° Michelle Cominardi (Team Nuvolento), 7° Elisa Roccato (Cadeo Carpaneto), 8° Chiara Sacchi (Busto Garolfo), 9° Serena Jeanette Torres (Cesano Maderno), 10° Marta Vergobbi (Bike Cadorago).

Foto Rodella

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.