PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Concorso Anguissola, tutti i premiati delle scuole medie fotogallery

Più informazioni su

Concorso letterario Giana Anguissola, al Gotico la premiazione per le scuole medie

Nel Salone monumentale di Palazzo Gotico, si è tenuta la cerimonia di premiazione del 13° concorso letterario Giana Anguissola, per la sezione dedicata alle scuole secondarie di primo grado.

Il tema è lo stesso su cui si sono cimentati gli studenti degli istituti superiori, premiati nelle scorse settimane: “La musica delle cose. Storie per leggere e per ascoltarsi gli uni con gli altri”.

L’evento è stato aperto dai saluti introduttivi dell’assessore alla Cultura Massimo Polledri e del responsabile delle biblioteche comunali Graziano Villaggi.

E’ poi seguita la lettura dei testi originali selezionati per la categoria “Scrittura” da parte di Eros Miari di Equilibri nonché, a cura di Fabrizio Quartieri, la presentazione delle illustrazioni selezionate per la categoria “Segni”.

L’ospite d’onore è stata la scrittrice Chiara Carminati, vincitrice nel 2012 del Premio Andersen come miglior autrice e nel 2016, con il romanzo “Fuori fuoco” edito da Bompiani, del Premio Strega Ragazzi e Ragazze.

Esperta in didattica della poesia – per Equilibri ha pubblicato il manuale per insegnanti “Perlaparola. Bambini e ragazzi nelle stanze della poesia” – lavora anche a spettacoli e reading musicali, oltre a essere autrice di numerosi titoli per i più giovani: da “Il carnevale degli animali”, edito da Rizzoli, a “L’ultima fuga di Bach” (RueBallu).

Infine la proclamazione della classe vincitrice del “Campionato di lettura” e dei vincitori nelle categorie “Scrittura” e “Segni”, con l’intervento di Riccardo Kufferle, figlio di Giana Anguissola.

Ecco i premiati (SCARICA IL FILE)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.