PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Omicidio in viale Dante, 52enne uccisa a coltellate. Il marito si consegna foto

Tragico fatto di sangue a Piacenza nel pomeriggio di domenica 27 maggio.

Una donna di 52 anni, Elca Tereziu, di origini albanesi è stata assassinata, accoltellata nella sua casa di viale Dante, in una palazzina a poche decine di metri dalla rotatoria della strada.

Sul posto la polizia, i carabinieri e i soccorsi del 118. Presente anche il magistrato di turno Antonio Colonna.

A ucciderla sarebbe stato il marito, anch’egli un albanese di 57 anni, con alcune coltellate. L’omicidio si sarebbe consumato al culmine di una lite tra le mura domestiche.

L’uomo è fuggito e successivamente si è costituito nella caserma dei carabinieri di via Beverora.

omicidio viale Dante

Si tratta di una coppia di cittadini albanesi con due figli e pare che non fosse la prima lite in famiglia, quella che ha fatto da prologo al delitto.

A dare l’allarme alla polizia uno dei figli che si trovava nella casa al momento dei fatti e ascoltato a lungo dagli inquirenti.

LA TESTIMONE – “Verso le 4 del pomeriggio  ero in casa e ho sentito solo urla”. Questo il racconto di una vicina di casa riferito subito dopo il delitto.

“Non era la prima volta, non li conoscevo neppure bene. Adesso è accaduta una tragedia”.

IN AGGIORNAMENTO

omicidio viale Dante

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.