PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Investita dal treno 82enne americana. Gamba amputata foto

Investita da un treno a Piacenza, seriamente ferita una 82enne americana, a cui è stata amputata una gamba fino al ginocchio dopo il ricovero all’ospedale di Piacenza.

Sono ancora da chiarire i contorni dell’episodio avvenuto nella tarda mattinata di sabato 26 maggio alla stazione ferroviaria cittadina (nella foto).

I soccorsi sono stati allertati poco dopo le 12,30 per una persona finita sotto a un convoglio diretto a Milano, in transito sul binario tre.

L’intervento di vigili del fuoco, 118 e Pubblica Assistenza Croce Bianca è stato immediato e la ferita è stata condotta all’ospedale Guglielmo da Saliceto per le cure del caso.

Ha riportato un’importato lesione a una gamba, ma fortunatamente non si trova in pericolo di vita.

La donna è stata operata all’ospedale di Piacenza dai chirurghi Giacomo Strigini (Ortopedia e Traumatologia) e Federico Mosso (Chirurgia vascolare). Le hanno salvato l’articolazione del ginocchio

La polizia ferroviaria con l’ausilio degli agenti della squadra mobile sono impegnati nelle indagini volte a ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Sullo stesso treno che ha investito l’anziana sono stati ritrovati alcuni suoi effetti personali, motivo per cui si suppone che si trovasse su quel convoglio e che da lì sia caduta accidentalmente.

Il ritrovamento dei documenti ha permesso di identificare la straniera, una cittadina americana, che presumibilmente viaggiava sola.

Gli agenti hanno preso contatto anche con l’ambasciata di riferimento, per avere ulteriori informazioni.

Nel frattempo gli investigatori stanno raccogliendo testimonianze e altri elementi utili per far luce sull’incidente, come la “scatola nera” del treno.

Notizia delle 13,45 – Donna finisce sotto a un treno, soccorsi in azione alla stazione ferroviaria di Piacenza (nelle foto).

Il 118 , i vigili del fuoco e la Pubblica Assitenza Croce Bianca nella tarda mattinata di sabato 26 maggio hanno raggiunto i binari per soccorrere una persona rimasta seriamente ferita.

Secondo le prime informazioni la donna sarebbe stata investita – per cause ancora da chiarire – da un convoglio diretto a Milano, in transito sul binario tre.

La ferita, che ha riportato un’importante lesione e a una gamba, è stata condotta all’ospedale Guglielmo da Saliceto.

Sul posto la polizia ferroviaria e il personale della squadra mobile della Questura, che stanno svolgendo le indagini del caso per accertare la dinamica dell’accaduto e l’identità della donna (apparentemente di origine straniera), di cui non inizialmente sono stati ritrovati documenti.

Al vaglio le testimonianze dei presenti e le registrazioni delle videocamere di sorveglianza della stazione.

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.