PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Francesco Calì torna al successo a San Vigilio di Concesio

Un “Inno alla gioia” suonato quasi ogni domenica, con melodie perfette e concedendosi il lusso anche di far ruotare gli interpreti senza perdere mai di qualità nell’esecuzione.Continua lo show 2018 della formazione Allievi dell’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco, protagonista anche a San Vigilio di Concesio (Brescia) nel 61esimo Gran Premio Sportivi San Vigilio-15° Memorial Amerio Armanasco festeggiando la settima vittoria stagionale.

Per i ragazzi del ds Saverio Resinelli, una splendida doppietta poi completata dal quinto posto di Giuseppe Perino. Questa volta, a salire sul gradino più alto del podio è stato l’emiliano Francesco Calì, al primo anno all’Otelli e che torna ad assaporare il gusto della vittoria su strada. Per l’ex tricolore giovanile, successo in volata precedendo in primis il compagno di squadra bresciano Giosuè Epis, secondo e in questa stagione sempre sul podio dopo aver centrato anche cinque successi. A completare il terzetto di San Vigilio, il terzo classificato, Nicolò Pesenti (Ronco Maurigi Delio Gallina), che in precedenza a circa 300 metri dal traguardo aveva provato ad anticipare il gruppo, senza però riuscire nell’intento.

La stessa località bresciana ha ospitato anche le corse per Esordienti, con l’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco che si è messa in evidenza nella gara per secondi anni, centrando il settimo posto con il rientrante Luca Rezzaghi, reduce dallo stop per la caduta nella manifestazione dello scorso 25 aprile a Pontenure.

Per quanto riguarda, invece, le ragazze del Cadeo Carpaneto, nel campionato regionale emiliano romagnolo andato in scena a San Marino di Carpi (Modena) ottavo posto per Elisa Roccato nelle Esordienti secondo anno.

Risultati

Allievi San Vigilio di Concesio: 1° Francesco Calì (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco) 57 chilometri in 1 ora 30 minuti 33 secondi, media 37,902 chilometri orari, 2° Giosuè Epis (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco), 3° Nicolò Pesenti (Ronco Maurigi Delio Gallina), 4° Nicholas Norbis (Progetto Ciclismo Rodengo Saiano), 5° Giuseppe Perino (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco), 6° Nicola Rossi (Velo Club Pontenure 1957 Zeppi), 7° Filippo Colombo (Progetto Ciclismo Rodengo Saiano), 8° Leonardo Volpe (Cycling Team Ekoi Petrucci), 9° Diego Ressi (Scuola ciclismo Mincio Chiese), 10° Matteo Calovi (Ciclistica Dro)

Esordienti secondo anno San Vigilio di Concesio: 1° Davide Ferrari (Ausonia Csi Pescantina) 41 chilometri 600 metri alla media di 34,755 chilometri orari, 2° Leonardo Piffer (Montecorona Mak Costruzioni) a 2 secondi, 3° Claudio Vergnani (Cotignolese) a 4 secondi, 4° Giorgio Gavazzi (Progetto Ciclismo Rodengo Saiano), 5° Christian Piffer (Velo Sport Mezzocorona), 6° Riccardo Galante (Grafiche Zorzi Meccanica Melzani), 7° Luca Rezzaghi (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco), 8° Francesco Lonardi (Luc Bovolone), 9° Andrea Cocca (Feralpi Monteclarense), 10° Nicholas Botti (Velo Club Pontenure 1957 Zeppi)

Donne Esordienti secondo anno San Marino di Carpi: 1° Giulia Raimondi (VO2 Team Pink) 33 chilometri e 200 metri in 59 minuti, media 33,763 chilometri orari, 2° Alessia Paccalini (Inpa San Vincenzo), 3° Gaia Bolognesi (Re Artù Factory Team), 4° Elisa Taiti (Sc Campi Bisenzio), 5° Serena Semoli (Team Npm Chianciano Salute), 6° Elisa Incerti (VO2 Team Pink), 7° Giada Meletti (Bicifestival), 8° Elisa Roccato (Cadeo Carpaneto), 9° Sara Malucelli (Forlivese), 10° Rebecca Bacchettini (Lu Ciclone).

Foto Rodella

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.