PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Civico 11

La mia “prima” gara di nuoto. Il racconto di Sara della redazione del “Civico 11”

Più informazioni su

L’emozione della prima gara di nuoto. Ce la racconta Sara Zuccone, della Redazione del “Civico 11”, il blog su PiacenzaSera.it, curato dai ragazzi disabili che frequentano il progetto di autonomia del Comune di Piacenza.

LA GARA DI NUOTO A BOLOGNA di Sara Zuccone

Martedì 1 maggio (la Festa dei Lavoratori) ho fatto una bellissima esperienza: la mia prima gara di Nuoto a Bologna.

Sono partita a mezzogiorno insieme a Giacomo “ Jack “ Spadavecchia e insieme a due nostri Istruttori, Luigi e Claudia. Hanno partecipato anche altre Società sportive.

Appena arrivati, ci hanno accolti con una borsina con alcune cose da mangiare e da bere! Ci hanno fatti sentire subito a casa.

Ho pranzato e poi sono andata in spogliatoio a cambiarmi. All’inizio, alle 13,45, ho fatto un po’ di riscaldamento in piscina (quest’ultima e molto grande) con le vasche di stile libero e dorso, che poi sono state le specialità di questa gara.

C’è stato anche un reporter della Rai a riprendere con la telecamera. L’ho salutato quando sono uscita dall’allenamento. Poi, verso le 15 ha avuto inizio la competizione!

Si parte con il nostro inno nazionale (che si canta negli eventi sportivi in televisione ). Ho visto come partivano gli altri concorrenti e dopo siamo arrivati io e Giacomo. Il nostro avversario è stato un ragazzino di 11-12 anni, che si chiama anche lui Giacomo.

Ci siamo seduti alle sedie delle rispettive corsie in attesa di entrare in acqua: Io alla Corsia 2, Giacomo 1 alla Corsia 3 e Giacomo 2 alla Corsia 4. Finalmente tocca a noi! Un giurato ci ha dato il via con il fischietto e siamo scattati. Sono andata veloce in entrambi i momenti, nello Stile libero e nel dorso!

Alle 18,30 è finita la gara e poi c’è stato il momento delle premiazioni. Hanno premiato anche me e Giacomo con due medaglie d’oro ed un Premio di Cristallo per la nostra Società sportiva, per la partecipazione all’evento.

L’ho vissuta anche come una gita, visto che sono andata lontano da Piacenza. Grazie per questa opportunità. Un’esperienza che mi ha emozionata e mi è tanto piaciuta e che spero di poter rifare in futuro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.