PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Provincia: “Centrale Unica Committenza, in tre anni 81 gare per 30 milioni”

“Nonostante gli elevati carichi di lavoro la Centrale Unica di Committenza della Provincia, dal 2015 al 2017, ha effettuato 81 gare di appalto per lavori e forniture di servizi per un importo complessivo di circa 30 milioni di Euro, garantendo l’espletamento delle procedure di gara in tempi celeri”.

I numeri arrivano dallo stesso ente di via Garibaldi all’interno di una nota diffusa dopo la comunicazione del sindaco di Sarmato Anna Tanzi con la quale si annuncia la volontà del Comune di non non prorogare la convenzione con la Centrale Unica di Committenza: “Si tratta – sottolinea il Presidente Francesco Rolleri – di una decisione che rientra nell’autonomia del Comune, di cui la Provincia non può che prendere atto”.

“Sono rimasto molto sorpreso – prosegue – in particolare per le motivazioni addotte dal Sindaco. Come sanno bene i Comuni in Assemblea dei Sindaci è stata condivisa la proroga della convenzione in essere, per adeguarla alle normative in continua evoluzione in materia e in attesa delle nuove assunzioni che serviranno al potenziamento delle funzioni tecniche e di assistenza e in particolare della C.U.C.”

Si fa presente – si legge nel comunicato diffuso dalla Provincia – che il Comune di Sarmato ha fatto ricorso alla C.U.C. una sola volta in tre anni per le procedure di gara per il Servizio di Tesoreria del Comune stesso, che sono state regolarmente espletate. Si segnala invece che il Comune di Sarmato non ha mai coinvolto gli uffici provinciali in merito alle dal progetto delle Tribune del campo “Cuminetti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.