PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La visita dell’Ordine Costantiniano di S. Giorgio al Pordenone

Nella mattina di sabato 5 maggio 2018 una nutrita rappresentanza del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio (Ordine riconosciuto dallo Stato) delegazione dell’Emilia-Romagna ha percorso la visita guidata della “Salita al Pordenone” nella basilica di Santa Maria di Campagna a Piacenza.

A fare gli onori di casa il Superiore del Convento dei Frati minori, padre Secondo Ballati, che ha accolto nella basilica mariana i Cavalieri e i Benemeriti dell’Ordine – giunti dalle diverse provincie della nostra regione – che erano accompagnati dal priore provinciale don Stefano Antonelli, dal Delegato regionale vicario avvocato Franco Marenghi e dal delegato regionale titolare avvocato Corrado Sforza Fogliani.

I membri del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio hanno quindi raggiunto, percorrendo il Camminamento degli Artisti (recuperato e messo in sicurezza, dalla Banca di Piacenza, ndg), la cupola affrescata da Giovanni Antonio de’ Sacchis detto il Pordenone (nato a Pordenone nel 1483 e morto a Ferrara nel 1539).

Alla fine tutti i partecipanti, rimasti incantati davanti alle tante bellezze custodite all’interno della basilica mariana, sono stati omaggiati con il libro i “Capolavori della Galleria Ricci Oddi di Piacenza”, edito dalla Banca di Piacenza.

Stefano Pancini

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.