PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Licia Colò ospite di Floravilla “Tuteliamo la bellezza del nostro mondo”

“Tuteliamo la bellezza del nostro mondo, che troppo spesso diamo per scontato”. Licia Colò, popolare conduttrice e autrice televisiva, in onda su Tv2000 con la trasmissione “Il mondo insieme”, ha lanciato il suo appello a Floravilla, mostra mercato dedicata al giardinaggio a Castelsangiovanni, curata dall’Associazione DeA con il contributo, tra gli altri, di Amazon.

Insieme a Claudio Pelizzeni, scrittore e viaggiatore piacentino, Licia Colò ha parlato di natura, ambiente e ovviamente viaggi. “Servono ad aprire la mente, non è necessario andare lontano, basta scoprire le bellezze vicino a casa”. Colò ha ricordato con commozione anche il padre, Giancarlo, originario di Piacenza. Proprio lui le ha trasmesso, ha raccontato, la passione per la natura e i viaggi.

Da sempre amica degli animali, Licia è diventa madrina di un cucciolo ospite del canile di Montebolzone. Il cagnolino, ipovedente, è stato adottato da una signora presente all’incontro di Floravilla, conquistata dalla sua dolcezza.

Una parentesi di pura emozione per il dibattito, che è poi proseguito con l’anticipazione, da parte di Pelizzeni, già inviato della trasmissione di Licia Colò, del suo prossimo progetto: percorrere il cammino di Santiago, partendo da Bobbio. Una sfida che affronterà restando in silenzio, in modo da poter prestare maggiormente ascolto alle storie delle persone che incontrerà.

Materiale che confluirà in un secondo volume, dopo il fortunato esordio de “L’orizzonte, ogni giorno un po’ più in la”, in cui racconta i suoi mille giorni di viaggio senza aereo.

Intervista a Licia Colò

Intervista a Claudio Pelizzeni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.