PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lotta al gioco d’azzardo, a Piacenza 39 bar Slot – Free

Piacenza aderisce alla campagna Slot – Free, in città sono 39 i pubblici esercizi che hanno deciso di aderire alla mobilitazione contro la dipendenza dal gioco d’azzardo promossa dalla Regione Emilia Romagna. Un fenomeno in costante aumento e che comporta costi elevati in termini di sicurezza e legalità. L’iniziativa è stata presentata in Comune dagli assessori Luca Zandonella e Paolo Mancioppi, insieme a Antonella Liotti di Libera.

A Piacenza sono 39 i pubblici esercizi che hanno aderito alla campagna di sensibilizzazione: i partecipanti hanno deciso di rinunciare agli introiti sicuri derivanti da videopoker ecc… e sono diventati testimonial “Slot Free”. Al loro locale è stato concesso un apposito logo, da esporre in vetrina, sono diventati testimonial della campagna, comparendo in foto in cartelloni e depliant appositamente realizzati e sono esentati dal pagamento della famosa “tassa dell’ombra” (circa 100 euro all’anno).

Sta inoltre per partire la stretta sui locali e sale gioco che non si sono adeguati alle disposizioni della Regione Emilia Romagna per contrastare la dipendenza da gioco d’azzardo. Sono stati infatti mappati i luoghi sensibili (scuole, chiese, ospedali, ma anche strutture residenziali, impianti sportivi) entro 500 metri dai quali non si potranno trovare sale gioco. I luoghi “sensibili” a Piacenza sono circa 300, e i diretti interessati avranno 6 mesi di tempo per mettersi a norma.

Nei prossimi giorni prenderà il via anche una serie di attività mirate alla sensibilizzazione dei cittadini: fino al 4 giugno una serie di convegni, incontri con gli studenti, momenti conviviali e musica nell’ambito del progetto Slot Free.

Il cuore di Piacenza libero dal gioco d’azzardo

Giovedì 24 maggio

ore 18.00
Pisarei e fa…blues
Aperitivo con musica live

Martedì 29 maggio

ore 16.00
Jazz Club Piacenza
Carovana Jazz per i locali slot free

Mercoledì 30 maggio

ore 17.30
Auditorium Sant’Ilario
Convegno Slot Free

Apertura lavori: Luca Zandonella
Assessore alla Sicurezza e Giovani
Moderatore: Federico Lacche
Giornalista di Libera Radio: L’Emilia-Romagna dopo il processo Black Monkey

Intervengono:

Giulia Migneco
Responsabile Ufficio Stampa di Avviso Pubblico e autrice di Lose for Life. Come salvare un Paese in overdose da gioco d’azzardo

Gessica Monticelli
Ricercatrice per enti pubblici e privati: le ricerche svolte dal Coordinamento piacentino di Libera per il Comune di Piacenza

Paolo Mancioppi
Assessore al Commercio: presentazione della mappatura della città

Liceo G.M. Colombini
Presentazione dei dati dell’indagine sulla percezione del gioco d’azzardo tra i giovani di Piacenza

Matteo Zangrandi
Esperto in comunicazione

con Antonella Liotti
Referente coordinamento di Piacenza di Libera: presentaizone del video “Felici di essere Slot Free”

ore 20.00
Lo Fai Hand Made Bar
Cena Slot Free con i prodotti Libera Terra

Lunedì 4 giugno

ore 10.00
Liceo G.M. Colombini

Apertura lavori: Luca Zandonella
Assessore alla Sicurezza e Giovani

Incontro con Toni Mira
giornalista per Avvenire: Presentazione dei dati dell’indagine sulla percezione del gioco d’azzardo fra i giovani di Piacenza, a cura degli studenti del Liceo G.M. Colombini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.