PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lyons, la doppia sfida con Verona vale la promozione

Più informazioni su

Si avvicina il momento che la Sitav Rugby Lyons ha atteso per tutta la stagione, l’obiettivo dichiarato fin dal precampionato: la semifinale che vale la promozione in Eccellenza. Domenica pomeriggio alle 15.30 i bianconeri sfideranno il Verona Rugby, seconda classificata nel girone 2 della poule promozione.

Una semifinale che si disputerà in gara doppia con la partita di andata in casa dei veneti e il ritorno, la settimana dopo, al Beltrametti. Due squadre che si affrontano per la prima volta al termine di una stagione combattuta e appassionante e per entrambe c’è solo un risultato disponibile.

I bianconeri dovranno dimostrare di aver ritrovato la forma e provare a fare subito la differenza in trasferta per poi giocare il tutto per tutto in casa: è l’appuntamento più importante dell’anno e ovviamente non sono ammessi passi falsi.

Per il tecnico bianconero Paolo Orlandi l’obiettivo è andare a caccia del successo: «Abbiamo lavorato da luglio per arrivare dove siamo ora e adesso faremo del nostro meglio. Siamo costretti a fare i conti con qualche infortunio e non si può nascondere che ci sia un po’ di tensione. Cercheremo in tutti i modi di fare qualche cosa di importante e andare a Verona per provare a vincere.»

Capitan Tveraga dà la carica ai suoi e chiede il supporto del pubblico: «Siamo arrivati al dunque: abbiamo lavorato bene e ci siamo preparati al meglio. Sappiamo che se le cose non dovessero andare bene avremmo sprecato una stagione in cui abbiamo lavorato sodo. Sarà una sfida molto stimolante e interessante. Uno dei nostri punti di forza è sempre stato il calore del pubblico che ci ha sostenuto anche nei momenti più difficili. Sicuramente ci darà una mano per raggiungere l’obiettivo. Siamo pronti per andare a Verona e giocarcela.»

LE ALTRE SQUADRE – Il weekend dei leoni piacentini comincia già sabato pomeriggio con l’Under 14 impegnata a Reggio Emilia alle 17.30. Domenica mattina l’Under 16 regionale si confronterà con la franchigia bolognese alle ore 10 per replicare il successo ottenuto con il Piacenza Rugby.

I ragazzi dell’Under 18 invece sempre nella mattinata di domenica sfideranno l’Imola Rugby per andare a caccia di un posto nel campionato di élite. Alle 15.30 al Beltrametti chiuderanno la stagione i cadetti che ospiteranno il Rugby Lainate nell’ultima giornata del girone promozione del campionato di serie C1. Infine mercoledì alle 17 presso lo stadio Beltrametti si disputerà il torneo riservato agli Old Memorial “Severino Bassi”.

Foto Petrarelli

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.