PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuoto pinnato, Calypso seconda nel campionato regionale esordienti foto

Più informazioni su

Si è svolta domenica 13 maggio alle piscine Dogali di Modena la tappa finale del campionato regionale di nuoto pinnato criterium esordienti. Il campionato si è svolto in 5 manifestazioni che hanno assegnato punteggi agli atleti ed alle società. La società piacentina Calypso si è presentata alla manifestazione di Modena con 16 atleti che hanno disputato 40 gare e 3 staffette.

Ottime anche in questa occasione le prestazioni dei ragazzi allenati da Laura Galli e Jonathan Alario, che hanno conquistato numerosi podi: Martina Bazzani esA2 oro nei 200 e argento nei 100, Christel Chiapponi es B1 argento nei 50 e 100, Ginevra Granelli es A1 oro nei 100 e bronzo nei 200, Marta Irsonti es A1 argento nei 100 e bronzo nei 50, Leon Barattieri es A2 bronzo nei 50, Henry Basha es B2 oro nei 100 e 200, Fuhua Brogi es A2 argento nei 100 e 50, Francesco Losi es A2 oro nei 100 e argento nei 200, Sebastiano Rossi es A2 bronzo nei 200, Martin Jamai es B1 argento nei 50 e 100.

Si sono distinti con ottime prestazioni anche Mirko Cimelli, Alessandro Vedovelli, Riccardo Fulgoni, Julius Barattieri, Matilde Grana, Francesca Ferri.

La Calypso conquista poi 3 medaglie nelle 3 staffette schierate: oro per la 4×50 pinne maschi con Vedovelli, Losi, Barattieri, Brogi, bronzo per la 4×50 pinne femmine con Grana, Chiapponi, Irsonti, Ferri, bronzo per la 4×100 monopinna mista con Bazzani, Granelli, Fulgoni, Rossi

A coronamento della fantastica stagione sportiva i responsabili regionali della federazione FIPSAS hanno consegnato gli 8 diplomi di campione regionale. Gli atleti della Calypso si sono aggiudicati ben 3 titoli con Fuhua Brogi esordiente A2, Henry Basha esordiente B2, Christel Chiapponi esordiente B2. Nella classifica a squadre la vittoria è andata alla Record Team di Bologna, al secondo posto la Calypso di Piacenza davanti alla Sweet Team di Modena.

Podio al XXIII trofeo delle alpi di Sondrio – La Capypso domenica si è messa in luce anche a Sondrio al XXIII trofeo delle alpi, tradizionale gara di nuoto pinnato velocità in vasca da 25m al quale hanno partecipato 12 società.

Sofia Masarati oro nei 50 e bronzo nei 100 monopinna, Marco Pietralunga argento nei 50 e oro nei 200 monopinna, Elena Zangrandi argento nei 50, Elisa Carini argento nei 50 e bronzo nei 200 pinne, Filippo Saltarelli argento nei 50 e oro nei 200 pinne, Kevin Guglielmetti bronzo nei 50 e argento nei 100 pinne, Benedetta Colzani oro nei 50 e 200 pinne, Mattia Bazzoni argento nei 50, Andrea Rancati oro nei 50 e 100 pinne, Giorgia Miccichè bronzo nei 50 monopinna, Maria Croci argento nei 100 e 200 monopinna, Lisa Pietralunga argento nei 100 e bronzo nei 200 monopinna, Emma Zighetti bronzo nei 100 e argento nei 200 monopinna, Filippo Perli argento nei 100 e 200 monopinna, Kevin Basha oro nei 100 e 200 monopinna, Simone Felsini bronzo nei 100 pinne, Lorenzo Biagini argento nei 100 e oro nei 200 pinne, Alberto Fattore bronzo nei 100 e argento nei 200 pinne, Enrico Zangrandi bronzo nei 200 pinne.

Sul podio della staffetta 4×50 monopinna mista ben 2 squadre Piacentine: al 1° posto Perli, Rancati, Pietralunga L., Zighetti ed al 3° posto Bazzoni, Pietralunga M., Zangrandi El., Miccichè.

“Sono molto soddisfatto dei risultati conseguiti, sono sicuramente di buon auspicio per le prossime competizioni – commenta il tecnico Umberto Raimondi – gli Italiani assoluti di Ravenna e gli Italiani di categoria di San Marino”.

Domenica prossima i Piacentini gareggeranno a Genova nel prestigioso trofeo Ferraro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.