PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piacenza Primogenita, i cori e le orchestre degli studenti foto

Nell’ambito delle celebrazioni per Piacenza Primogenita d’Italia, si è ripetuto l’ormai tradizionale appuntamento con la “passeggiata musicale” dei cori e delle orchestre del territorio nei luoghi simbolo della città. L’iniziativa, a cura di Patrizia Bernelich, si è tenuta nel pomeriggio di giovedì 10 maggio: prima tappa alle 15 dal sagrato della Basilica di Santa Maria di Campagna, dove si è esibito il coro del Conservatorio Nicolini diretto da Giorgio Ubaldi.

I cori di Piacenza Primogenita

Alle 15.45 la Banda Ponchielli, accompagnata da Franco Guglielmetti alla fisarmonica, è partita dal Palazzo della Provincia di via Garibaldi e, passando in vicolo Lampugnani e via Mazzini, ha raggiunto il sagrato di San Francesco dove si è potuto ascoltare il coro “Angelo Genocchi” della media Calvino, diretto da Lucia Consonni.

Alle 16.30, in piazzetta Pescheria, è andata invece in scena l’orchestra della scuola media Calvino diretta da Franco Nobis. Alle 17, nella chiesa di San Donnino, è stato protagonista il quartetto d’archi del Conservatorio Nicolini, composto da Caterina Carini, Sara Boffelli, Diego Romani e Alice Castelnuovo. Alle 17.30, sul sagrato del Duomo, si è potuto ascoltare l’ensemble di ottoni del Conservatorio Nicolini diretto da Alfredo Pedretti, mentre alle 18, nella cornice della Porta del Paradiso della Basilica di Sant’Antonino, è stata la volta dell’orchestra della scuola media Nicolini, diretta da Alessandra Capelli.

Alle 18.20, sul sagrato della basilica patronale, si è esibito il coro del liceo scientifico Respighi diretto da Patrizia Datilini, mentre alle 18.40, nel giardino della Galleria Ricci Oddi, la conclusione è stata affidata all’orchestra della primaria Caduti sul Lavoro diretta da Paola Busconi e al coro della scuola dell’infanzia Dante, diretta da Elisa Tartaglia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.