PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Progetto Erasmus, scambio culturale tra Piacenza e la Slovenia

Le docenti dell’ottavo circolo di Piacenza Carmela Simone, Marisa Badini, Nadia Cravedi, rappresentanti del Progetto Erasmus+ KA2 Mystery of History, dal 23 al 26 Maggio 2018 hanno incontrato presso l’Istituto sloveno Osnovna šola Mladika di Ptuj, i docenti referenti degli istituti scolastici partner italiani, croati e sloveni. Hanno inoltre promosso la città di Piacenza e il suo patrimonio storico-culturale, mediante la consegna di brochures turistico- informative non solo ai partner, ma anche al sindaco Miran Senčar.

“E’ stato – spiegano – un incontro indispensabile per la pianificazione e valutazione intermedia dei percorsi progettuali perseguiti da ottobre 2017 e da perseguire entro marzo 2019, oltre a favorire il confronto delle origini romane tra Piacenza e il Po, Ptuj e il Fiume Drava e le altre città partner”.

Finalità fondamentale del progetto è proprio la promozione della conoscenza del patrimonio culturale, storico e naturalistico delle città croate di Solin, di Primorski Dolac e del fiume Jadro, della città slovena di Ptuj e del Drava, di Piacenza, di Ferrara e del Po e dei relativi territori attraverso attraverso percorsi storico- geografici, visite, laboratori, eventi (Notte dei Musei 19 maggio 2019) ed attività ludico-operative anche in lingua inglese.

La scoperta dei diversi patrimoni storico culturali potrà proseguire attraverso la visita all’esposizione temporanea delle opere realizzate dagli studenti delle scuole partner nella cavea dell’istituto Carella dal 29 maggio al 4 giugno in contemporanea con la Mostra di Robotica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.