PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Salita al Pordenone per le delegazioni di Confedilizia da tutta Italia foto

Sabato 5 maggio 2018 è stata la giornata “Pordenoniana” della Confedilizia.
Da tutt’Italia sono giunte a Piacenza rappresentanze delle locali associazioni territoriali della Confedilizia e con loro, per l’occasione, sono intervenuti i vertici della Confedilizia nazionale.

Hanno preso parte all’iniziativa culturale:
il Presidente nazionale della Confedilizia Giorgio Spaziani Testa, il Segretario nazionale Alessandra Egidi, il Presidente del Comitato esecutivo della Banca di Piacenza (nonché Presidente del Centro studi della Confedilizia, Presidente di Assopopolari e Vice Presidente dell’ABI) Corrado Sforza Fogliani, il direttore della Confedilizia di Piacenza Maurizio Mazzoni e il Coordinatore ConFuture (Gruppo Giovani di Confedilizia Piacenza) Stefano Pancini.

Prima uscita pubblica per il neonato Gruppo Giovani di Confedilizia Piacenza che ha effettuato la “Salita al Pordenone” con una rappresentanza costituita da Elisabetta Tinelli, Eleonora Cerri, Umberto Cerri, Francesca Coppolino, Marco Colosimo, Parmjit Singh, Alessandra Bissi, Davide Ronda, Federica Anelli, Matteo Rancan e Giacomo Parenti.

I ragazzi, accompagnati dalla guida, hanno potuto ammirare i tesori che la basilica di Santa Maria di Campagna custodisce: i vari dipinti (tra cui il Guercino di Santa Maria di Campagna), il tortuoso e suggestivo Camminamento degli Artisti fino a raggiungere la cupola per poter osservare da vicino gli affreschi del Pordenone nonché volgere lo sguardo (da quasi 30 metri da terra) per godersi il panorama mozzafiato sulla città.

Alla fine tutti i presenti, rimasti piacevolmente entusiasti, sono stati omaggiati con il libro i “Capolavori della Galleria Ricci Oddi di Piacenza”, edito dalla Banca di Piacenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.