PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie C: apoteosi Livorno, il Prato ad un passo dalla D IL PUNTO

Più informazioni su

Primi verdetti ufficiali a un turno dal termine della stagione regolare di Serie C. Per il Livorno è sufficiente il pareggio interno con la Carrarese (1-1) per festeggiare, dopo due anni, il ritorno tra i cadetti; la sconfitta interna del Siena con il Piacenza (0-2) lascia tuttavia il secondo posto aritmetico ai bianconeri, che approfittano dello stop per 1-0 del Pisa ad Arezzo, con i nerazzurri comunque certi del terzo posto finale.

Cristallizzate dunque le prime tre piazze, nell’ultimo turno sarà volata a tre per la quarta posizione tra Monza, Viterbese e Carrarese, con l’Alessandria fuori dai giochi in quanto già qualificata per la fase nazionale dei play-off. Ottavo posto certo per il Piacenza, ormai non più raggiungibile dalle inseguitici, mentre per gli ultimi tre posti play-off sono in corsa Pistoiese, Pontedera, Giana, Lucchese ed Olbia, con quest’ultima decisamente svantaggiata rispetto agli avversari.

Pro Piacenza ed Arzachena, nonostante la netta vittoria nello scontro diretto (4-1) dei rossoneri, sono entrambe certe di evitare la coda play-out, grazie ai quattro punti di vantaggio sul resto del gruppo, mentre il Prato è sull’orlo della Serie D con l’ultimo posto sicuro e otto punti di svantaggio dall’Arezzo quart’ultimo. Gavorrano e Cuneo giocheranno con la speranza non solo di migliorare la propria posizione, ma anche di cercare di scavalcare gli aretini e mettere più di otto punti di distanza dal Prato, per evitare gli spareggi retrocessione.

Trentottesima giornata dunque decisiva soprattutto per la griglia play-off e per determinare se ci saranno entrambi i play-out. Occhi puntati principalmente quindi su Carrarese (55) – Arezzo (34), Gavorrano (33) – Pistoiese (46) e Viterbese (55)- Pontedera (46).

Match apparentemente senza finalità particolari per Piacenza e Pro Piacenza impegnati rispettivamente in casa con il Livorno e a Lucca contro un squadra bisognosa di punti play-off.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.