PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Via Manzoni, Spazio 4.0 apre tra le polemiche

Spazio 4.0, domani (sabato) al via alle attività del centro di aggregazione giovanile di via Manzoni a Piacenza. Alle 12 è infatti prevista l’inaugurazione della nuova gestione, anticipata attraverso i social.

Continuano, intanto, le polemiche nate dal cambio di rotta deciso dall’amministrazione Barbieri rispetto alle attività promosse nel centro. Il nuovo bando e l’aggiudicazione all’associazione Placentia Superba hanno attirato critiche feroci: nulla è stato risparmiato, dalla grafica scelta per centro, alle attività che saranno proposte all’interno di Spazio 4.0.

In questi giorni sono inoltre stati affissi volantini contro i neo gestori, in cui si fa riferimento alla loro vicinanza ad ambienti di estrema destra e vengono chieste le dimissioni dell’assessore alle politiche giovanili Luca Zandonella.

IL CONCERTO DI POVIA – E proprio in queste ultime ore si è diffusa una notizia che ha nuovamente acceso gli animi sui social. Il 30 maggio, infatti, Giuseppe Povia si esibirà proprio a Spazio 4.0. Povia, personaggio controverso per le sue posizioni contro omosessuali, stranieri e vaccini, si è già esibito in altre occasioni nella nostra provincia: all’oratorio di Borgotrebbia e a Fiorenzuola, in occasione della Sei Giorni delle Rose.

L’indicazione di Spazio 4.0 come location del concerto, comparsa in un primo momento e poi sparita da locandine e evento Facebook, resta confermata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Piacenzasega

    Era meglio prima, quando ero frequentatore di Spazio4 con la mia pitbull Giocasta e potevo ancora entrarvi senza paura di incontrarvi dei fasci omofobi e razzisti retrogradi.
    Sì, forse una volta Giocasta ha preso l’ebola dopo essersi punta con una siringa usata da una risorsa per vaccinarsi e diventare autistico, ma almeno c’erano belle iniziative come il corso per mettere e togliere le catene dalle bici, il corso di panificazione e il corso di antifascismo arrivista.