PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Successo per l’edizione 2018 della Marcia dei Sette Castelli Gazzolesi fotogallery

Più forte del tempo incerto e della pioggia, che ha reso fangosi alcuni tratti del percorso, l’edizione 2018 della Marcia dei Sette Castelli Gazzolesi (Piacenza) non ha deluso i numerosi partecipanti. Impeccabile l’organizzazione curata da Polisportiva VII Castelli di Gazzola, che ha presidiato i tracciato, diviso in due proposte ugualmente suggestive di 6 e 13 chilometri. Un’occasione per ammirare le bellezze delle nostre campagne, quando la primavera rende rigogliose le colline piacentine.

La nota stampa – Sabato 12 Maggio 2018 si è svolta la quattordicesima edizione della marcia dei Sette Castelli Gazzolesi, manifestazione podistica non competitiva a carattere nazionale ed internazionale, a passo libero, aperta a tutti, valida per il concorso Nazionale Fiasp Piede Alato e Concorsi internazionali I.V.V. La manifestazione è stata organizzata dalla Polisportiva VII Castelli di Gazzola in collaborazione con la locale Scuola Elementare e patrocinata dal comune di Gazzola.

Il via è scattato dal Castello di Gazzola sede del municipio alle ore 17 con partenze ammesse fino alle 18. La manifestazione ha avuto luogo lungo due fantastici percorsi ondulati di 6 e 13 km, tra strade sterrate e boschi di campagna della ex polveriera di Momeliano, nella zona tra Val Trebbia e Val Luretta. Entrambi i percorsi sono risultati particolarmente apprezzati dai marciatori in quanto in fuori dalla ordinaria circolazione ed immersi nel verde della campagna e della collina piacentina

Il percorso della 13 km è risultato il più difficoltoso, si è snodato lungo sali ed ha attraversato l’area interna della ex polveriera militare di Momeliano, dove è stato possibile ammirare fantastici panorami e meravigliose fioriture primaverili. Ringraziamo per questo permesso speciale il sindaco del comune di Gazzola Simone Maserati e l’amministrazione comunale tutta che hanno concesso le necessarie autorizzazioni e permesso a tanta gente di ammirare un meraviglioso polmone verde della collina piacentina.

850 partecipanti, di cui oltre 300 nuovi marciatori alla prima esperienza, oltre a centinaia di bambini delle scuole locali e di Piacenza che hanno deciso di sfidare l’incerto tempo (alle 16 sulla zona si è abbattuto un violento temporale) e di non perdere questa bella occasione per conoscere il nostro territorio

Le nuove norme sulla sicurezza per le manifestazioni sportive hanno imposto un salto di qualità per la Polisportiva VII Castelli organizzatrice della manifestazione e per l’amministrazione comunale di Gazzola. Entrambe hanno risposto alla grande con un uno strutturato servizio d’ordine alle iscrizioni e lungo il percorso, con la chiusura di alcune strade comunali e la predisposizione di adeguato piano di sicurezza sulla valutazione del rischio condotto preventivamente.

Il risultato è stato una manifestazione svolta in sicurezza e molto apprezzata dai marciatori che hanno potuto ammirare le bellezze del territorio in totale relax. Quindici i gruppi premiati all’arrivo. Per la classifica a gruppi sul gradino più alto del podio il GS. Costa, seguito dal gruppo Gelindo Bordin e al terzo il GS. Alta Val Nure.

Per la classifica scuole primo posto per la scuola elementare di Gazzola, seguita dalla scuola materna di Gazzola e dalla scuola elementare Giordani di Piacenza. Segnaliamo con molto piacere la presenza di gruppi da Milano, Lodi, Cremona e Reggio Emilia

La Polisportiva intende ringraziare tutte le persone dello staff (oltre 50 persone) che hanno reso possibile la manifestazione presidiando il percorso, i ristori, le iscrizioni, eseguendo le opere di pulizia e segnatura del tracciato ed i preparativi in genere. Un ringraziamento alle organizzazioni locali che hanno dato manforte in questi delicati compiti Proloco Gazzola, Amatori Calcio Gazzola, G.S Momeliano

Un grande ringraziamento a tutti gli sponsor e ai privati cittadini che con il loro contributo hanno permesso di rendere ancora più bella la manifestazione e alla amministrazione comunale per il patrocinio e per tutta per la collaborazione con uomini e mezzi nella pulizia dell’area militare e non solo. Infine un ringraziamento speciale al nostro mitico Luigi Ceruti, anima e cuore della manifestazione che con il suo inconfondibile “Ferrari” ci ha guidato in questa ennesima impresa sportiva. Grazie a tutti! e un arrivederci alla quindicesima edizione in programma il 27 aprile 2019.

Polisportiva VII Castelli Gazzola, Il direttivo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.