PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tenta di forzare un furgone, cittadino lo fa arrestare foto

Cittadino mette in fuga un camionista che tenta di forzare un furgone in via Einaudi, la polizia poi rintraccia il ladro e lo arresta in tangenziale.

Un intervento provvidenziale quello di un 69enne di Piacenza, che dal balcone della sua abitazione ha gridato allo sconosciuto di allontanarsi, impedendo così che potesse impossessarsi di arnesi e attrezzi da lavoro custoditi sul veicolo, allarmando nel frattempo il 113.

L’intervento della polizia è scattato alle 13 del 29 maggio. Una volta arrivati sul posto hanno raccolto la testimonianza dell’uomo, che ha descritto il ladro e l’autoarticolato a bordo del quale si era poi dileguato, procedendo in direzione della tangenziale sud della città.

Il residente ha spiegato di averlo visto armeggiare con un grosso grimaldello nella parte posteriore di un furgone Mercedes e poi vicino alla portiera anteriore, come  confermato anche dai segni di scasso rilevati sul veicolo, di proprietà di una ditta cittadina di impianti elettrici.

La volante di è messa sulle tracce del camionista, rintracciato poco dopo e fermato all’altezza del distributore Q8. A bordo un 41enne della provincia di Foggia, che  dopo essersi lamentato del disturbo che gli arrecavano le forze dell’ordine mentre stava lavorando, è stato trovato in possesso del piede di porco, lungo circa 70 centimetri (nella foto), nascosto nel vano porta oggetti.

Dai successivi accertamenti è emerso che aveva un precedente per rapina in concorso a danno di un anziano, sempre nel foggiano, e vari precedenti di polizia per truffa, in varie zone d’Italia. È stato arrestato per tentato furto aggravato, oltre che denunciato per possesso ingiustificato di grimaldello. Sarà processato per direttissima.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.