PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Volley, lunedì incontro con gli imprenditori. Barbieri “Fronte comune delle istituzioni”

Il futuro della pallavolo ad alto livello a Piacenza potrebbe essere scritto lunedì prossimo, quando si terrà un incontro cui parteciperanno rappresentanti del mondo imprenditoriale. L’obiettivo è di trovare sponsor intenzionati ad investire nel volley, ormai da oltre 15 anni una eccellenza dello sport piacentino.

Uno sforzo, questo, frutto di un lavoro comune delle istituzioni che devono, ha sottolineato il sindaco Patrizia Barbieri durante le comunicazioni iniziali dell’ultimo consiglio comunale, lavorare unite al di là degli schieramenti politici. “Come in tutte le partite importanti, ci deve essere partecipazione di tutto il mondo istituzionale” ha detto il sindaco.

Un primo test positivo di questa comunione di intenti si è avuto già nei giorni scorsi, durante la riunione voluta dai tifosi per fare il punto della situazione in merito al destino della squadra biancorossa. Nel rispondere alle sollecitazioni arrivate dalla consigliera Dem Giulia Piroli, che ha lamentato l’assenza invece dell’assessore allo Sport Massimo Polledri in tutta la vicenda, Barbieri replica di non apprezzare di essere “tirata per al giacca”.

“Al momento del mio insediamento, quando ancora non c’era la Giunta, mi sono trovata ad affrontare il problema del bando del Palabanca. Io e l’onorevole Paola De Micheli ci mettemmo a lavorare insieme, indipendentemente dal ruolo politico, per poter consentire la partecipazione della squadra al campionato. L’aver trovato una soluzione dimostra che qui, quando si tratta di assumere delle decisioni, non ci si tira indietro. Non mi piace la spettacolarizzazione, ma è da mesi – sottolinea Barbieri – che si sta lavorando con gli imprenditori, che non possono però essere obbligati a investire. L’azione di sensibilizzazione è stata fatta, contattando anche realtà fuori provincia. Devo in questo ringraziare l’assessore Paolo Garetti e il consigliere Giampaolo Ultori (storico dirigente del volley piacentino, ndr)”.

“Mi è piaciuto lo spirito che si è creato – dice il sindaco -, con l’intervento dell’onorevole De Micheli che gioca un ruolo importantissimo, in qualità di presidente della Lega Volley di serie A. Qualora non possa essere presente, a causa di impegni contingenti legati al suo impegno di commissario alla ricostruzione, abbiamo convenuto che riesca a fornire un suo contributo”.

L’incontro quindi con gli imprenditori si farà, anche se, anticipa Barbieri “non vi nascondo che sono già arrivate le prima defezioni. I tifosi non sono stati convocati, perché lo abbiamo già visto nell’incontro precedente: gli imprenditori non sono intervenuti, non perché non ci fosse interesse ma perché i potenziali investitori, prima di prendere una decisione, vogliono sapere qual è l’esatta situazione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.