Addio a monsignor Paolo Groppi

Più informazioni su

Giovedì 14 giugno è morto in ospedale monsignor Paolo Groppi, che da poche settimane aveva compiuto 100 anni giugno.

Era nato il 23 maggio 1918 a Rezzanello (Gazzola) ed era stato ordinato sacerdote il 21 marzo 1942.
Aveva iniziato il proprio servizio pastorale come insegnante al Seminario di Bedonia, di cui divenne Rettore nel 1967; nel 1973 dall’allora Vescovo mons. Enrico Manfredini venne nominato Vicario Episcopale per il coordinamento della Pastorale. Nel 1974 entrò a far parte del capitolo della Cattedrale. Per diversi decenni è stato docente di materie filosofiche al Collegio Alberoni di Piacenza.

Da alcuni si trovava ospitato presso la casa del clero “Cerati” di Piacenza.

Venerdì 15, alle ore 20.30 si terrà la veglia funebre presso la casa del clero Cerati (Via Torta, 28 – PC).
I funerali si terranno lunedì 18 giugno, alle ore 10.00 in Cattedrale e saranno presieduti dal Vescovo mons. Gianni Ambrosio. La sepoltura avverrà presso il cimitero urbano di Piacenza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.