Quantcast

Alla Besurica il Palio 2.0 con musica, giochi e cibo di strada

Più informazioni su

Musica, giochi e cibo di strada alla Besurica. Domani, dopo una lunga attesa, si terrò il Palio 2.0, un evento pubblico organizzato dall’associazione Besuricando, sostenuto dal Comune di Piacenza nell’ambito del bando “Giovani Progetti” e in collaborazione con SVEP, associazione Nuovi Viaggiatori e Biblioteca Passerini Landi.

Ispirato al Palio delle Contrade che si svolgeva nel rione negli anni Novanta, il Palio 2.0 prevede dodici ore intense, ricchi di attività per giovani e famiglie. In via Perfetti, a pranzo e a cena attraccheranno food truck con bibite, cocktail, spiedini, hamburger, patatine e dolci, oltre alle pizze sfornate a pochi metri dal cuore della manifestazione. Accanto ad essi, si collocheranno alcune bancarelle creative con oggetti fai da te: dalla borse ai vestiti, dalle collane ai braccialetti.

Alle 10 di mattina, comincerà il torneo di calcetto presso le strutture parrocchiali. Le giovani squadre iscritte si sfideranno fino alle 19, per poi procedere alle premiazioni sul palcoscenico collocato nei Giardini dedicati alle Vittime di Mafia. Contemporaneamente, presso la biblioteca comunale alla Besurica, si terrà un laboratorio di costruzione d’aquiloni per bambini.

Nel pomeriggio, dalle 16,30 nei giardini dedicati alle vittime di mafia in via Perfetti si svolgeranno dei giochi tradizionali all’aria aperta (caccia al tesoro, truccabimbi, tiro con la fune…) per bambini con gli animatori volontari del quartiere. Sempre in tale area, sarà possibile iscriversi a un torneo di briscola per coppie composte da adulti e bambini. In palio, ci saranno un’iniziativa gratuita per due persone offerta dai Nuovi Viaggiatori, un buono per la pizzeria Undici e sconti caffè offerti da Musetti.

Non mancheranno le attività proposte dalle associazioni aderenti a SVEP.Una curiosa iniziativa arricchirà la giornata, quella Non di “Libri in viaggio”: le panchine dei giardinetti verranno riempite di libri da leggere e sfogliare a cielo aperto, per incontrare vite, pensieri e parole. Alle 20.30, il gruppo di coristi “I Tasti Neri” intratterrà i presenti nei giardini. Seguiranno a ruota con esibizioni live il giovane Alessandro Seggio e le band “Five Plus One”, “The Tissues”, “Flidge”, “All but face” ed “Embla”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.