PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bakery premiata in Comune. Beccari: “A2 come punto di partenza”

Più informazioni su

E’ stata premiata in Municipio la Bakery Piacenza per la cavalcata che l’ha portata in A2. “La nostra storia inizia ora”, spiega il Presidente biancorosso Marco Beccari, che si dice “orgoglioso di portare in giro i colori, il nome, il simbolo della nostra città che rappresentiamo da sempre.

Abbiamo fatto delle promesse e le stiamo mantenendo tutte, con la conquista della seconda categoria nazionale, una struttura societaria che va rinforzandosi sempre più e, soprattutto, un settore giovanile che è in costante crescita, con ormai 500 cestisti coinvolti su tutto il nostro territorio di riferimento, quello piacentino”.

Una Serie A2 come punto di partenza, per l’appunto, non di arrivo. “Come dicevo la nostra storia inizia ora. Siamo giovani, in questi primi sette anni di vita abbiamo scritto la prefazione di un libro che vogliamo arricchire sempre più. Rimanendo in categoria, conquistata con grande merito, e proseguendo sulla nostra strada. Adesso arriva il difficile? No, adesso arriva il bello.

Per me, era difficile restare in Serie C, in Serie B. Abbiamo il budget, abbiamo la struttura per affrontare un campionato tranquillo. Ringrazio tutti, dai giocatori, ai tifosi, allo staff, a tutti quanti per la stagione appena vissuta. Un grazie anche all’amministrazione che ci è sempre vicina in quello che chiediamo loro, ovvero un supporto emotivo, nulla di più”.

Soddisfazione anche da parte dell’assessore Polledri, che annuncia l’accordo quinquennale per l’utilizzo del Palasport di Largo Anguissola che ufficialmente si chiamerà PalaBakery.

“L’attaccamento alla bandiera, il senso del mutuo rispetto, la voglia di accettare le sfide di questa società sono un esempio per tutti, per il tessuto sociale piacentino”, aggiunge l’assessore.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.