PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cala il sipario sul “Città di Carpaneto”: assegnati gli ultimi quattro trofei foto

Quattro finali e altrettante vincitrici diverse, con due emozionanti epiloghi ai calci di rigore. Si è chiuso con il pieno di spettacolo il ventunesimo Torneo “Città di Carpaneto”, organizzato dalla Vigor Carpaneto 1922 e che dal 26 aprile ha coinvolto 10 categorie, 62 squadre, 28 società e visto la disputa di 91 partite.

L’epilogo è andato in scena mercoledì sera al centro sportivo “San Lazzaro” di Carpaneto, teatro di tutti i match della manifestazione. La lunga “maratona” vedeva ben quattro trofei in palio, equamente suddivisi tra Esordienti (Memorial Corrado Croci) e Giovanissimi (Memorial Salvatore Lillo).

Sul primo versante, in apertura il San Giuseppe ha superato di misura il Corte Calcio (2-1) nella finale degli Esordienti 2006, mentre a seguire i calci di rigore hanno deciso il braccio di ferro tra Podenzano e Piacenza, con i valnuresi a segno dal dischetto per il definitivo 6-4. Penalty amari per i biancorossi anche nella seconda parte della serata dedicata ai Giovanissimi, dove il Piacenza si è fatto agguantare in extremis dal Gotico Garibaldina, poi vincitore dei 2004 nella lotteria dei rigori (8-9). Infine, secondo tempo decisivo nella finale Giovanissimi 2003, con la Pontenurese a segno 4-1 contro i Lions Valdarda.

Al termine di ognuna delle due categorie, spazio alle premiazioni alla presenza dei familiari delle persone a cui sono intitolati i Memorial. In particolare, toccante il ricordo di Salvatore Lillo, giovane cresciuto nel settore giovanile della Vigor e scomparso prematuramente, con un omaggio donato ai genitori dalla Juniores dell’Arquatese, ultima squadra di Salvatore.

Diversi i personaggi e le autorità che si sono succeduti nelle premiazioni, a partire dai rappresentanti dell’Amministrazione comunale di Carpaneto (sindaco Andrea Arfani, vicesindaco Paola Campopiano, assessore Gianfranco Calderoni) e dall’ex bomber biancazzurro Fabio Centofanti.

Per la categoria Giovanissimi, sono stati premiati anche il miglior portiere  e il miglior giocatore delle finali delle due annate: per i 2004 riconoscimenti all’estremo difensore Michael Anelli (Gotico Garibaldina) e a Samuele Grossi (Piacenza), mentre nei 2003 sono stati premiati rispettivamente Luigi De Rosa (Lions Valdarda) e Ibrahima Fall (Pontenurese).

Risultati serata finale 6 giugno:
Finale Esordienti 2006: San Giuseppe-Corte Calcio 2-1
Finale Esordienti 2005: Podenzano-Piacenza 6-4 dopo i calci di rigore
Finale Giovanissimi 2004: Piacenza-Gotico Garibaldina 8-9 dopo i calci di rigore
Finale Giovanissimi 2003: Pontenurese-Lions Valdarda 4-1

Tutte le vincitrici della ventunesima edizione del Torneo “Città di Carpaneto”:

3° Memorial Ugo e Roberto Casella:
Allievi professionisti: Sassuolo
Allievi 2001 fascia A: San Giuseppe
Allievi 2002 fascia B: Gotico Garibaldina

1° Memorial Salvatore Lillo:
Giovanissimi 2003: Pontenurese
Giovanissimi 2004: Gotico Garibaldina

8° Memorial Corrado Croci:
Esordienti 2005: Podenzano
Esordienti 2006: San Giuseppe

2° Memorial Giuseppe Lentoni:
Pulcini 2007: Piacenza Calcio
Pulcini 2008: Piacenza Calcio
Primi calci 2009: Somaglia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.