PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcetto integrato, Acquarello campione provinciale

Più informazioni su

Termina con Acquarello campione provinciale l’edizione ’17-’18 del campionato di calcetto integrato a 5, organizzato dal Csi in collaborazione con il Comitato Paralimpico di Piacenza.

Un 5-0 nell’incontro e un 5-1 ai rigori è il risultato finale meritato e indiscutibile per Acquarello, che per la prima volta partecipava alla competizione, contro uno Special Dream Team a sua volta al primo anno di attività. Il terzo posto è andato ai Pirati, che hanno superato l’Assofa per 7-1 in partita e 7-5 ai rigori: ampiamente meritato il successo dei ragazzi di Gossolengo, vista la differenza a livello di gioco tra le due compagini.

Al termine premiazioni (medaglie a tutti e coppe uguali per ciascuna squadra, secondo lo spirito della competizione che mira al gioco più che al risultato) al Csi di Via San Sepolcro con il Delegato Cip Franco Paratici e il Presidente Csi Piergiorgio Visentin.

Questa dunque la classifica finale: Acquarello, Special Dream Team, I pirati, Assofa, GSPOSFN. Ottimo l’arbitraggio di Diego Zaccheroni del Csi.

Le formazioni:

Acquarello: Miserotti, Donia, Lucca, Gomes,Fara, Sbarabaro, Bianchi, Ghizzoni. All: Sbarabaro

Dream Team: Tramonti, Bonacina, Bahari, Bonato, De Cubellis, Donelli, Gazzola, Mirti, Ingoglia, Mirabile Halilaga. All. Mirti Matteo. Dir: Mirti Mauro

Pirati: Cavanna F., Cavanna S., Bonzi, Piccioni, Giancaterino, Menga, Bertoli., Bedani, Rossi. Dir. Rebecchi

Assofa: Vida, Barbieri, Miccoli, Segalerba, Pancini, Vrushi, Campagnoli, Aldrovandi, Catamo, Bianchini Elia e Francesco, Mastroianni, Santacroce, Casaroli, Gobbato, Mazzetta. All. Braghieri

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.