PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cava di Genepreto, Bursi (FdI): “A quando il recupero?”

Vuole sapere quando l’area su cui insiste la cava di Genepreto, in comune di Nibbiano, sarà recuperata il consigliere provinciale Sergio Bursi che ha, per questo, depositato una dettagliata interrogazione al Presidente della Provincia Francesco Rolleri che ne ripercorre l’iter amministrativo.

“Gli atti autorizzativi per l’attività estrattiva – ricorda il consigliere provinciale di Fratelli d’Italia – risalgono gli anni 90’. Il volume di materiale utile, inizialmente fissato in 2.500.000 metri cubi di calcari e marne di cemento, è stato successivamente incrementato di ulteriori 1.000.000 di metri cubi dal consiglio comunale di Nibbiano con una deliberazione del 2006”.

“Il consiglio provinciale di Piacenza – prosegue Bursi – ha approvato, nel dicembre del 2012, una variante al proprio piano, conferendo a tutti gli effetti alle disposizioni assunte dal Comune di Nibbiano il valore di “Piano delle Attività Estrattive”.

Ritengo che sia indispensabile conoscere l’effettivo utilizzo della cava di Genepreto allo stato attuale. E’ del resto notorio che, quando i siti di escavazione risultano esauriti, sono previsti degli interventi di recupero naturalistico – forestale sulle aree interessate”

“Comprendo che l’attività estrattiva è molto rilevante per la nostra economia – conclude Bursi – ma la stessa, alla fine, deve necessariamente raccordarsi con le esigenze ambientali e con la sensibilità dei cittadini residenti nei territori dove la stessa è svolta. Del resto, in più occasioni, tanto si è parlato del recupero della cava di Genepreto, ma oltre le parole non si è ancora andati”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.