PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Cinema

Fare Cinema a Bobbio, Gianni Amelio docente d’eccezione

Gianni Amelio sarà il docente d’eccezione dell’edizione 2018 di Fare Cinema, il corso di alta specializzazione in regia cinematografica in programma a Bobbio. Il corso quest’anno si sdoppierà, con una prima sessione dal 7 all’11 agosto e dall’8 al 15 settembre.

L’iniziativa, promossa dalla Fondazione Fare Cinema di Marco Bellocchio, è stata presentata da Paola Pedrazzini, direttrice del corso, dal sindaco di Bobbio Roberto Pasquali e da Alberto Dosi, membro del cda della Fondazione di Piacenza e Vigevano.

Per poter partecipare al corso è necessario presentare una domanda di iscrizione, scaricabile dal sito www.bobbiofilmfestival.it, entro il 27 luglio. È necessario inoltre saldare una cifra simbolica di iscrizione di 290 euro.

“Frequentare questo corso offre l’opportunità di entrare davvero in contatto con il mondo del cinema – sottolinea Paola Pedrazzini -, in una modalità quasi rinascimentale. Il “venire in bottega” a Bobbio ha poi esiti molto concreti: i nostri corsisti lavorano tutti in questo settore e i corti realizzati durante le edizioni precedenti vengono poi presentati durante i festival. L’ultimo, “La lotta”, ha partecipato a Cannes, nella “Quinzaine des realisateurs”.

LA NOTA STAMPA La Fondazione Fare Cinema presieduta da Marco Bellocchio, con la collaborazione del Comune di Bobbio organizza nell’estate 2018, il corso di alta specializzazione in regia cinematografica Fare Cinema. Obiettivo del corso è fornire ai partecipanti specifiche conoscenze nel settore del cinema. In particolare il corso si rivolge a persone che desiderano lavorare nel campo cinematografico.

Il corso è finalizzato alla realizzazione di un cortometraggio diretto da Gianni Amelio e fornisce ai partecipanti la straordinaria occasione di seguire e partecipare direttamente alla preparazione e alle riprese di un film, acquisendo conoscenze e competenze cinematografiche “sul campo”.

Il Comune rilascerà ai partecipanti un attestato di alta formazione, a condizione che abbiano frequentato almeno il 70% delle ore di lezione previste. Il corso di alta formazione è a numero chiuso. Chiunque intenda partecipare al corso dovrà inviare entro e non oltre il giorno 27 luglio 2018 la propria domanda d’iscrizione.

L’iscrizione al corso prevede una simbolica retta di iscrizione di €. 290,00 euro da saldare al Comune di Bobbio. Ai corsisti verrà offerto l’ingresso gratuito a tutte le proiezioni dei film del Bobbio Film Festival. Tutte le info nel bando pubblicato sul sito www.bobbiofilmfestival.it

Chi è Gianni Amelio – Leggi la biografia nella pagina seguente

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.