PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Colpo grosso al centro commerciale, rubati cellulari per migliaia di euro

Colpo grosso al centro commerciale di Piacenza, rubati cellulari per migliaia di euro.

La spaccata è andata a segno nella notte del 30 giugno, al negozio Mediaword. In azione una banda di professionisti che è riuscita a ripulire gli espositori del punto vendita di decine e decine di smartphone e poi a far perdere le proprie tracce in una precipitosa fuga in tangenziale. Gli agenti della squadra mobile sono impegnati nelle indagini.

Spaccata a Piacenza

Il fatto è accaduto verso le 3,30. Secondo quanto fin ricostruito sono entrate in azione una decina di persone incappucciate, che con un’auto rubata in un’altra provincia hanno sfondato una delle uscite di sicurezza del negozio (nelle foto), bloccando prima le vie di accesso al quartiere con delle manichette antincendio e rallentando così l’intervento delle pattuglie.

Spaccata a Piacenza

In pochi minuti hanno completato la razzia, scappando a tutta velocità a bordo di due auto di grossa cilindrata. Nel frattempo l’allarme aveva raggiunto vigilanza e forze dell’ordine, che si sono precipitati sul posto, dando il via all’inseguimento.

La banda è riuscita però a guadagnare terreno e a immettersi in tangenziale passando per la strada sterrata che conduce al canile, per poi dileguarsi verso l’autostrada. La polizia scientifica ha eseguito i rilievi e gli accertamenti sono in corso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.