PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Legionella, sospesa l’attività nella residenza per anziani. La direzione: “Problema superato”

Contaminazione da legionella, sospesa l’attività della residenza per anziani “Duemiglia” lungo la Strada Agazzana a Piacenza. La disposizione è stata presa dal Comune di Piacenza, con apposita delibera assunta dal vice sindaco Elena Baio.

La direzione della struttura residenziale tuttavia precisa con una nota che “sono già state effettuate tutte le procedure atte ad eliminare la presenza del batterio”.

“E’ stato effettuato un sopralluogo dalla locale Commissione di Vigilanza – prosegue la nota – che ha rilevato come siano state adottate idonee misure di prevenzione e sanificazione tali da far considerare superato il problema.

La direzione della casa di riposo segnala che peraltro sono stati effettuati nuovi prelievi e analisi dell’acqua che hanno riscontrato l’assenza del batterio. Ci si augura dunque che la vita degli ospiti e del personale del Centro di Strada Agazzana possa proseguire in tranquillità nella struttura, che come si ricorda è stata da poco inaugurata”.

All’interno della casa di riposo sono infatti ospitati una quarantina di anziani che – sulla base della sospensione decisa dal Comune – dovrebbero essere spostati in altre strutture. Ma al momento non risulta che sia stato preso alcun provvedimento di questo tipo.

Il provvedimento di sospensione dell’attività è stato disposto dal Comune di Piacenza in seguito ad accertamenti svolti dall’Ausl, che ha comunicato gli “esiti analitici relativi ai campioni di acqua prelevati in data 19 giugno 2018 presso la struttura in oggetto (a seguito di un caso di legionellosi) – si legge nell’ordinanza – evidenziano una contaminazione importante da parte del batterio legionella pneumophila sierogruppo 1 di tutti i punti dell’impianto idro- sanitario campionati”.

“La Cra Duemiglia era già stato oggetto di precedenti campionamenti eseguiti in data 31/03/18 – prosegue il testo del provvedimento – a seguito di un precedente caso di legionellosi e che, conseguentemente alla non conformità degli esiti analitici, erano state emesse le necessarie prescrizioni a tutela della salute degli utenti e dei lavoratori.

In data 6/6/18 la struttura comunicava i provvedimenti adottati e di avere messo in funzione l’impianto di disinfezione. Gli esiti analitici effettuati in autocontrollo, pervenuti in data 09/05/18, evidenziano valori ancora superiori ai limite di accettabilità fissati dalla normativa vigente, mentre i valori di successivi autocontrolli, pervenuti in data 28/05/18, risultavano inferiori ai limiti di accettabilità”.

Il Comune considerata “La pericolosità per la salute e l’igiene pubblica e privata sia con riferimento agli utenti e ai lavoratori presenti nella Struttura ivi accolti e presenti in servizio e la conseguente necessità di adottare il presente provvedimento per provvedere a tutela della privata e pubblica incolumità e salute ordinando adeguati interventi atti a eliminare la contaminazione da parte di legionella pneumophila come indicato dalla relazione dell’Ausl di Piacenza, Dipartimento di Salute Pubblica, U.O. Igiene Pubblica (Prot gen n. 61939 del 27/06/2018)” e ne dispone “la sospensione immediata dell’attività, con il trasferimento degli ospiti in strutture con parametri assistenziali non inferiori  all’attuazione da parte del gestore di idonei interventi atti ad eliminare la contaminazione dell’impianto idro sanitario da parte di legionella pneumophila”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.