PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Confapi Industria

Confapindustria in assemblea, ospiti Bonaccini e Borghi

In programma per giovedì 28 giugno la XIV Assemblea di Confapi Industria Piacenza, durante la quale verrà eletto il Presidente dell’Associazione.

Gli imprenditori associati saranno accolti nel salone monumentale di Palazzo Gotico, a partire dalle ore 16. Durante la parte privata il direttore di Confapi Industria Piacenza Andrea Paparo illustrerà le attività realizzate nell’ultimo anno, il bilancio consuntivo 2017 ed il preventivo 2018. A seguire si procederà alla votazione dei componenti del Consiglio Direttivo.

Alle 17,45 avrà inizio la parte pubblica nel corso della quale saranno presentati i nuovi componenti del Consiglio Direttivo ed il Presidente. Previsti gli interventi del Prefetto di Piacenza Maurizio Falco, del Sindaco di Piacenza Patrizia Barbieri, del Presidente della Provincia Francesco Rolleri e del Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini. Presente anche il neo presidente della commissione Bilancio della Camera Claudio Borghi (Lega Nord).

Saranno, inoltre, conferiti premi speciali a quattro aziende associate che si sono contraddistinte in diversi ambiti, vere eccellenze del nostro territorio.

L’Assemblea si concluderà con un dibattito, moderato dal giornalista Michele Rancati, che avrà per protagoniste alcune realtà aziendali associate. Dialogo e confronto fra imprenditori saranno il filo conduttore della XIV Assemblea di Confapi Industria Piacenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.