PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Corteo di sabato pomeriggio in centro, commercianti penalizzati”

L’Unione Commercianti Piacenza, nella persona del suo Vice Presidente Antonio Resmini, interviene sul corteo organizzato dal SiCobas che si è svolto sabato pomeriggio in città.

“Siamo pienamente coscienti – afferma – che il diritto a manifestare è un diritto sacrosanto tutelato dall’art. 21 della nostra Carta Costituzionale, ma la manifestazione svoltasi sabato pomeriggio ha suscitato molte lamentele da parte di colleghi commercianti che hanno visto ridotto il flusso di consumatori intimoriti dall’eventuale corteo e di cosa poteva eventualmente accadere”.

“Tornando al diritto di manifestare – prosegue Antonio Resmini – nessuno vuole negare questo diritto, però cosa è costato alla comunità piacentina in termini di disagio questa manifestazione se si pensa che le strade interessate sono state sgombrate dai vari cassonetti portarifiuti ed è stata impedita la sosta delle automobili lungo il tracciato della manifestazione?”

“Questa è una ragione – continua il Vice Presidente Resmini – per cui molti colleghi del Corso Vittorio Emanuele, Stradone Farnese, Piazza Sant’Antonino e Via Felice Frasi ed altre zone adiacenti il percorso, hanno sollevato delle lamentele in quanto hanno visto drasticamente diminuire il flusso normale della clientela dello shopping nel sabato pomeriggio.”

“Detto questo – prosegue il Vice Presidente dell’Unione Commercianti – ci auguriamo che per il futuro quando si organizzano e, si autorizzano manifestazioni similari, si tenga conto magari anche dei legittimi interessati di noi commercianti che nel sabato pomeriggio hanno un elemento importante di reddito.”

“Un grazie ed un elogio – conclude Resmini – va fatto alle Forze dell’Ordine ( Polizia, Carabinieri, Polizia Municipale e Guardia di Finanza ) che hanno garantito la sicurezza all’interno del tracciato evitando atti vandalici contro le nostre vetrine”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.