PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Confindustria

A Croara il Secondo Gran Premio della Meccanica

Il Croara Country Club ospiterà, domenica 1 luglio, la seconda edizione del “Gran Premio della Meccanica – Memorial Ettore Evandri”.

L’evento è stato presentato nella sede di Confindustria dal vice direttore Giuseppe Cella, insieme a Carlo Masoero presidente del Country Club e Mario Evandri, ideatore della competizione dedicata al padre Ettore.

La finalità è ovviamente quella di porre l’accento su un settore trainante per la realtà piacentina come la meccanica, grazie alle potenzialità aggregative di uno sport come il golf, in grado di agevolare relazioni di business in un contesto informale.

“L’aver scelto di dedicare un torneo alla meccanica non poteva lasciare insensibile la nostra associazione – dice Giuseppe Cella -. A Piacenza sono presenti 150 aziende in questo settore. Da tempo, poi, Confindustria come altre associazioni di categoria è impegnata nella promozione del brand Piacenza. La scelta di una location suggestiva come Croara va in questa ottica”.

“Questo torneo nasce da un’intuizione di Mario Evandri, che ci ha proposto di dedicarlo alla memoria del padre Ettore, uno dei nostri soci fondatori – ricorda il presidente Carlo Masoero -, così come alla meccanica, comparto trainante per l’economia piacentina. Oggi presentiamo la seconda edizione di questa competizione, ma stiamo già pensando alla terza, che speriamo possa avere un numero ancor più ampio di partecipanti (all’edizione 2018 saranno un centinaio, ndr) e di sponsor. Il golf può davvero rappresentare un momento di aggregazione per gli operatori economici, agevolando relazioni personali e di business, in un contesto che ha perso, rispetto al passato la sua patina di sport d’élite, guadagnando in accessibilità, anche in termini numerici”.

Ideatore della manifestazione è l’imprenditore Mario Evandri, alla guida di E.M.U, attiva da 26 anni nel settore della meccanica.

“Unire una realtà trainante per la nostra economia al golf ci è sembrata una buona idea – commenta -, un connubio che funziona. Quest’anno poi possiamo contare su nuovi sponsor d’eccellenza come Esprit, azienda di Ravenna”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.