PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cucina tipica della Bassa, la Confraternita dei Grass fa tappa a Caorso

La nota stampa – E’ in programma per domenica 24 giugno il terzo e ultimo evento della tradizionale rassegna primaverile Piacenza in Tavola che, organizzata dalla Confraternita dei Grass, ogni anno è dedicata a un tema legato alle tradizioni gastronomiche del territorio piacentino.

Giunto quest’anno alla 10^ edizione, il ciclo di appuntamenti culinari è intitolato ‘Lungo il Corso del Fiume Po’: a differenza dello scorso anno, che ha visto protagoniste le trattorie di montagna, la rassegna si concentra questa primavera sulla cucina tipica della Bassa.

Tre i pranzi/cena in programma in alcuni luoghi simbolo per il tema del 2018: ad aprire la rassegna, il 18 maggio, è stata la cena de ‘La Bassa e il Tidone’ presso la Trattoria Braghieri di Rottofreno; il secondo raduno si è tenuto l’8 giugno con titolo ‘La Bassa e il Trebbia’: cena al ristorante La Colonna (San Nicolò di Rottofreno).

A concludere l’iniziativa sarà il pranzo ‘Il Cuore del Po’ che si terrà domenica 24 giugno alle 13 presso l’Osteria del Morino di Caorso.

Per finire in bellezza prima del pranzo è prevista, per chi vuole, una visita guidata alla Rocca di Monticelli, con ritrovo verso le 10,30 di fronte all’ingresso, al costo di 5€ a persona, e successivo aperitivo A km 0 con “Spongata e Cremovo”.

Il terzo e ultimo appuntamento con la 10^ edizione dell’imperdibile rassegna gastronomica è quindi previsto per domenica 24 giugno alle 13:00 presso l’Osteria del Morino di Caorso dove tutti i partecipanti passeranno una giornata a gustare alcuni piatti della cucina tipica piacentina a tema pesce di fiume.

Il pranzo – Ad accogliere gli avventori, per pranzo, sarà un antipasto a base di salumi della Val d’Ongina con giardiniera e sformato di zucchine su sughetto di pomodoro fresco. A seguire panzerotti di crêpes di spinacini di produzione dell’Azienda Agricola di Roncarolo ripieni di zucca estiva e ravioli ripieni di ricotta del caseificio di Borgonovi di Monticelli con olio evo e pomodorini dolci.

Come secondo faraona nostrana (allevamento San Nazzaro) con ripieno classico al cacio del Po, grana padano e mostarda di pomodori verdi. Per concludere gelato al cioccolato con caramello salato. Il tutto sarà accompagnato da vini piacentini della cantina IL Poggiarello e Perini e Perini (Ortrugo, Gutturnio frizzante e fermo, Malvasia dolce o Passito con il dolce).

Per informazioni e per prenotare: igrass@igrass.it www.igrass.it La Confraternita dei GRASS è un’associazione di promozione sociale nata nel 1999 grazie a quattro amici amanti del cibo e delle tradizioni culinarie. La prima iniziativa fu la creazione della Guida ai Ristoranti tipici della Provincia di Piacenza su internet. Grazie al successo riscontrato le iniziative si sono moltiplicate concentrandosi sempre sul fronte del mangiar bene.

Oggi l’associazione, riconosciuta dal Comune e dalla Provincia di Piacenza, si adopera per la promozione dell’enogastronomia e della convivialità nella nostra città e non solo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.