PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Derby ad altro rischio per l’Euroacque contro Parma

Più informazioni su

I derby in calendario quest’anno per l’Euroacque sono davvero tanti ma quello di domenica al De Benedetti contro la Crocetta Parma riveste un significato particolare, più che altro per il momento specifico in cui viene a cadere. La Crocetta veleggia in alta classifica ed il girone d’andata, chiusosi domenica scorsa, l’ha candidata autorevolmente alla promozione in A2.

Secondo posto in graduatoria ed un rendimento proficuo anche se, e questo può essere un aspetto sul quale per l’Euroacque vale la pena di riflettere, il rendimento in trasferta non si è sempre rivelato continuo come accaduto invece tra le mura amiche.

All’andata in effetti fu doppia vittoria per i ducali non senza qualche recriminazione per il Piacenza che forse avrebbe meritato di più, specie in una delle due partite. Ora si rinnova la sfida in terra piacentina e la speranza per i nostri è di non uscire un’altra vuota a mani vuote dal confronto.

Per l’Euroacque non si prospetta un compito facile che, in maniera sintetica, si traduce nella necessità. Dopo il doppio tonfo contro Milano, di rialzare la testa a spese però di una delle primedonne del girone. Un collo di bottiglia dal quale si dovrà passare possibilmente indenni se non si vorrà appesantire un classifica per il momento ancora soddisfaciente ed in linea con gli obiettivi della società.

Contro Milano l’Euroacque ha rivissuto la brutta esperienza della doppia sconfitta che, dopo appunto il doppio stop nell’openig-day in casa della Crocetta, non aveva più conosciuto nell’arco di sette turni di campionato a riprova di una confermata continuità nel rendimento. L’improvvisa sbandata di sette giorni fa ha un po’ ridimensionato i piacentini, per i quali è al momento consigliabile continuare a guardarsi le spalle perchè il girone era e resta molto equilibrato e la sua classifica piuttosto volubile.

Questo passaggio contro la Crocetta può essere molto importante, oltre che per i punti che mette in palio anche sotto il profilo psicologico perchè ritrovare risorse contro un avversario così accreditato, in un momento così difficile, potrebbe innalzare di parecchio il grado di autostima in casa biancorossa. Ecco perchè mai nessun derby fu tanto atteso.

LE ALTRE PARTITE: Oltretorrente Parma-Junior Parma, Settimo Torinese-Poviglio, Milano 1946-Reggio Emilia e Avigliana Bees-Piemonte Vercelli.

CLASSIFICA: Oltretorrente 778 (18-14-4), Crocetta 706 (17-12-5), Settimo 647 (17-11-6), Milano 611 (18-11-7), Piacenza 529 (17-9-8), Junior 471 (17-8-9), Vercelli 412 (17-7-10), Reggio Emilia 389 (18-7-11), Avigliana 359 (17-6-11), Poviglio 111 (18-1-16).

GIOVANILI: U12 in casa sabato pomeriggio alle 16 (campo Montesissa) contro Collecchio, mentre l’U14 chiude domenica (sul campo di Brescia) la regular season contro Bovisio Masciago ed in caso di vittoria accederebbero come primi ai play-off.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.