PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Derby ricco di insidie per l’Euroacque: al De Benedetti la capolista Oltretorrente

Più informazioni su

Domenica da bollino rosso per l’Euroacque, alle prese con un derby casalingo intrigante ma al tempo stesso zeppo di insidie.

Al De Benedetti arriva nientemeno che la capolista Oltretorrente e per i biancorossi ci vorrà una giornata perfetta, o quasi, se si vorranno racimolare punti. I numeri dei parmensi sono davvero importanti: guidano la classifica in pratica dalla prima giornata, non hanno mai perso due volte nella stessa giornata e prima di perdere gara2 col fanalino Poviglio, prima della sosta, arrivavano da dieci vittorie consecutive.

Un team allestito per tornare quanto prima in A2 che sta rispondendo alle attese. E poi sul piano individuale può contare sull’apporto di Enrique D’Amico, vero lusso per la categoria. Vincente nove volte sul monte (con media punti guadagnati 1,55) e decisivo anche con la mazza con una media di 494 e 23 punti battuti a casa. Una garanzia assoluta per una squadra che vuole puntare in alto.

L’Euroacque, costretta a prendere coscienza della forza dell’avversario, cercherà di vendere cara la pelle forte anche del ricordo dell’andata quando riuscì a spuntare un pareggio (sconfitta 9-2 in gara1 e vittoria 11-3 in gara2).

La squadra di Nieves stenta ancora a trovare continuità nel rendimento ma c’è da dire che, se in giornata, ha dimostrato di potersela giocare alla pari con tutti, anche con le migliori del girone. La speranza è che questo derby coincida con una giornata “fortunata” perchè se così fosse tutte diventerebbe possibile. Gli obblighi di classifica non sono impellenti anche se urge raccogliere i punti che ancora mancano per essere certi della salvezza.

Dopo la sfortunata doppia sconfitta di due domeniche fa contro lo Junior sarebbe di grande aiuto, specie sotto il profilo psicologico, ritornare a muovere classifica e per giunta a spese di chi sta dominando il girone. Le due partite inizieranno nei consueti orari delle 11 e 15,30 a saranno arbitrate da Caringella ed Ingrao.

LE ALTRE PARTITE: Junior Parma-Milano, Avigliana Bees-Crocetta Parma, Settimo Torinese-Reggio Emilia, Poviglio-Piemonte Vercelli.

CLASSIFICA: Oltretorrente 773 (22-17-5), Settimo 727 (22-16-6), Crocetta 652 (23-15-8), Milano 591 (22-13-9), Piacenza 524 (21-11-10), Junior 476(21-10-11), Reggio Emilia 417(24-10-14), Vercelli 364(22-8-14), Avigliana 333(21-7-14), Poviglio 136(22-3-19).

GIOVANILI –  Posticipati a settembre i play-off U14 ai quali s’è qualificata l’Euroacque mentre volge al termine la regular season anche delle altre categorie con il doppio impegno, al Montesissa con Langhirano (PR), per U12 ed Esordienti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.