PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I diritti del Pro Piacenza a Crema. Saltata la trattativa

L’Ac Crema 1908 a un passo dall’acquisire il titolo sportivo del Pro Piacenza? Sì, anzi no.

I giochi parevano fatti – come anticipato da diversi media cremonesi – ma una nota della società cremasca afferma che il Pro Piacenza ci avrebbe ripensato.

In merito al progetto di acquisizione da parte dell’AC Crema 1908 Asd dei diritti di proprietà – recita la nota diffusa dal Crema – dell’Associazione Sportiva Pro Piacenza 1919, ai fini della partecipazione al Campionato di Serie C, il presidente Enrico Zucchi specifica: «C’è stata una trattativa che si è svolta in un clima di trasparenza e assoluta franchezza.

Nei giorni scorsi, così come previsto nel testo della proposta d’acquisto, abbiamo onorato con serenità gli impegni previsti; l’AC Crema 1908 ha anche garantito la fideiussione richiesta dalle norme.

Abbiamo agito alla luce del sole anche con la Lega di Serie C e con la Figc per rappresentare gli elementi di eccezionalità che ritenevamo essere il presupposto dell’atto che avrebbe potuto far rivivere il calcio professionistico a Crema.

Ma a qualche ora dall’atto, c’è stato un imprevedibile ripensamento da parte dell’amministratore e socio unico del Pro Piacenza, Alberto Burzoni , che sorprendendoci ha cambiato idea disattendendo quanto concordato. Ne prendiamo atto e continuiamo nel percorso intrapreso quattro anni fa».

«Abbiamo fatto tutto quello che dovevamo fare e non abbiamo rimpianti» conclude Zucchi. «Abbiamo lavorato per cogliere questa importante opportunità coerentemente con le premesse di un progetto sportivo e sociale che da sempre individua come meta naturale l’approdo al mondo del calcio professionistico».

Quindi acquisizione del titolo saltata all’ultimo minuto, a dar retta alle parole del presidente cremasco.

L’obiettivo della dirigenza cremasca sarebbe stato quello di disputare il campionato di serie C, mantenendo il nome ‘Crema 1908’.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.