PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vittoria Albertini, Fratelli d’Italia: “Premiati competenza e amore per la propria terra”

I commenti all’indomani delle elezioni amministrative nel comune di Alta Valtidone, che hanno visto il successo del candidato Franco Albertini

FRATELLI D’ITALIA: “PREMIATI COMPETENZA ED AMORE PER LA PROPRIA TERRA” – Per il portavoce provinciale di Fratelli d’Italia Filippo Bertolini non vi sono dubbi: “Siamo stati sostenitori della candidatura di Albertini dal primo minuto, non per convenienza ma perché sicuri che Franco avrebbe saputo mettere in campo tutta la sua esperienza e competenza”.

“Le sfide del nuovo comune nato dalla fusione di Caminata, Nibbiano e Pecorara – spiega l’esponente di Fratelli d’Italia – richiederanno una conoscenza profonda della macchina comunale, conoscenza che Albertini ha dimostrato in oltre un decennio di amministrazione. Siamo quindi entusiasti della sua vittoria, nonché grati ai cittadini di Alta Val Tidone che lo hanno premiato anche questa volta”.

“Bertolini non manca di sottolineare l’importante ruolo avuto dalla “cordata” politica che ha sostenuto Albertini: “Fratelli d’Italia si sente di rivolgere un grazie sincero a Jonathan Papamarenghi, coordinatore provinciale di Forza Italia, che ha saputo tenere la barra dritta rispetto alle miopi posizioni provenienti da Bologna e da alcuni proclamati vertici locali, dando  pieno appoggio alla candidatura di Albertini. Decisivo anche il ruolo dei Liberali Piacentini, che hanno messo in campo le loro migliori personalità in un sostegno leale e fattivo a Franco e alla sua squadra”.

Dello stesso tono è il commento di Fabio Bollati, responsabile locale di Fratelli d’Italia: “I mesi di duro lavoro sono stati ripagati da questa vittoria netta. Albertini ha cercato sin dall’inizio di coniugare le diverse esigenze delle forze politiche del centrodestra, ma verificata l’impossibilità di questa strada è sceso in campo personalmente forte del suo radicatissimo amore per il territorio di Alta Val Tidone. Voglio rivolgere – conclude Bollati – i migliori auguri di buon lavoro a Franco, con la certezza che saprà svolgere questo nuovo ruolo con la grande competenza che lo contraddistingue”.

“TIDONE NON TI LASCIO”: “NOSTRO RISULTATO SUCCESSO STORICO” – Soddisfatta del proprio risultato anche a lista civica “Tidone non ti lascio”, a sostegno del candidato Augusto Ridella, che “esprime le felicitazioni al Sindaco Franco Albertini”.

“Per quanto concerne il risultato riportato – affermano – fa rilevare che si tratta di un successo storico e del tutto imprevedibile. La lista è infatti espressione della società civile, è nata spontaneamente tra persone di diversa estrazione sociale ma tutte accomunate dalla passione per il territorio. Si è costituita pochi giorni prima delle elezioni ed è riuscita ad ottenere circa il 20 % del consenso degli elettori. Ha ottenuto gli stessi consiglieri della lista “Insieme per Alta Val Tidone” (candidato sindaco: Cassi), appoggiata dai maggiori partiti del centrodestra”.

La lista “ringrazia di cuore i propri elettori: ha in programma di costituire un’associazione aperta a tutti i cittadini per costruire un “laboratorio di idee e progetti” al fine di concorrere allo sviluppo della bellezza dell’Alta Val Tidone e non solo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.