PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Furti e razzie in casa tra Parma e Piacenza, quattro arresti

Più informazioni su

Rubavano nelle case, sulle auto e utilizzavano carte di credito in modo fraudolento tra Parma e Piacenza.

Sono stati arrestati dai carabinieri di Fidenza quattro cittadini italiani, di età compresa tra i 28 e i 40 anni, nell’ambito dell’operazione Dish Washer al termine di un’indagine articolata.

Uno degli arrestati, classe ’86, risiede in provincia di Piacenza. Dal 21 marzo al 28 maggio la banda avrebbe colpito ben 18 volte tra le province di Parma e Piacenza: furti e razzie, in particolare ai danni di abitazioni ma anche di auto.

Nella nostra provincia il gruppo sarebbe entrato in azione a Carpaneto, Fiorenzuola e Besenzone. Dagli accertamenti è emerso come gli accordi avvenissero per telefono: “Andiamo a lavorare?” – si chiedevano i componenti prima di agire.

Sempre lo stesso il modus operandi: dopo essersi accertati che nelle abitazioni prese di mira non vi fosse nessuno, sfondavano porte e finestre razziando i preziosi che riuscivano a trovare. Un’attività andata avanti regolarmente per diverse settimane, e interrotta temporaneamente solo in occasione del funerale di un giovane, parente di uno degli arrestati.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.