PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giovani e scienze, l’assessore regionale incontra i vincitori del Raineri foto

Gli Studenti del “Raineri“, vincitori al Fast di Milano al concorso “I Giovani e le Scienze”, incontrano l’Assessore all’Agricoltura della regione Emilia Romagna Simona Caselli.

Al 19° piano della terza torre di viale della Fiera 8 a Bologna Caselli ha ricevuto la delegazione degli studenti dell’istituto di Piacenza; capitanata dalla dirigente Teresa Andena, era composta dalla docente Enrica Belli e dagli studenti Silvia Faravelli, Carlo Solari, Lucio Passerini .

L’Assessore ha voluto conoscere nei dettagli i due progetti vincitori: cosi Lucio Passerini ha illustrato il proprio lavoro, dal titolo ”Dalle Ande agli Appennini… Quinoa a km 0”, mentre Faravelli e Solari hanno relazionato sul progetto “La manna dal Cielo: H2O Km0”.

Passerini, accompagnato dalla professoressa Enrica Belli, è volato ad Oswego, Stati Uniti, dove rappresenterà l’Italia a “Genius Olimpiad 2018” ( 11 – 17 C.M.) concorso internazionale a cui parteciperanno 1200 studenti provenienti da 37 stati. Faravelli e Solari invece parteciperanno al Stockholm Junior Water Prize nel prossimo mese di agosto (25 – 30) a Stoccolma.

L’Assessore Caselli si è complimentata con gli studenti per il loro lavoro e per i risultati conseguiti, riservandosi di valutare con i propri tecnici la possibilità di utilizzare le proposte dei due progetti nella stesura del prossimo PSR (Piano Regionale di Sviluppo Rurale). Ha chiesto inoltre di essere aggiornata sugli esiti delle due esperienze internazionali che matureranno i ragazzi.

Complimenti anche per la Dirigente Andena e per gli insegnanti che hanno accompagnato gli studenti del “Raineri” in questo percorso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.